HomeScienzaLa NASA consente alle persone da casa di esplorare Marte col rover...

La NASA consente alle persone da casa di esplorare Marte col rover Perseverance

La NASA ha lanciato un’esperienza 3D interattiva che consente alle persone di esplorare la superficie marziana insieme al suo rover Perseverance.

“È la migliore ricostruzione disponibile di come appare Marte”, ha detto Parker Abercrombie del Jet Propulsion Laboratory (JPL) della NASA, che sta supervisionando la missione Perseverance.

Il video qui sotto evidenzia alcune delle funzionalità dello strumento online e puoi provarlo tu stesso andando a questa pagina web .

La perseveranza è arrivata su Marte a febbraio e, da allora, il veicolo a sei ruote ha esplorato parti del cratere Jezero, un letto di un lago prosciugato che gli scienziati ritengono possa contenere prove che dimostrano che una volta esisteva la vita microbica sul pianeta lontano. Concentrato sul compito da svolgere, il rover ha recentemente raccolto i suoi primi campioni di roccia dalla superficie marziana. Il materiale, insieme ad altro che verrà raccolto man mano che la missione procede, sarà portato sulla Terra nei prossimi anni per l’analisi scientifica.

Abercrombie del JPL ha affermato che  la nuova esperienza online della NASA offre agli appassionati dello spazio una migliore comprensione dei siti di esplorazione di Perseverance durante la missione.

Abercrombie ha spiegato: “A volte è difficile per le persone comprendere la posizione e la distanza dalle immagini di Marte. Non è come qui sulla Terra, dove puoi orientarti guardando alberi ed edifici. Con il terreno marziano, può essere davvero difficile avvolgere la testa intorno a ciò che stai vedendo.”

Ha aggiunto: “Questa è una grande opportunità per il pubblico di seguire la missione, utilizzando lo stesso tipo di strumenti di visualizzazione degli scienziati della missione”.

Puoi anche dare un’occhiata a questa mappa online che mostra la posizione attuale di Perseverance e il percorso che sta prendendo mentre attraversa la superficie del pianeta rosso. La mappa mostra anche la posizione attuale di Ingenuity, l’elicottero su Marte arrivato con Perseverance e che ad aprile è diventato il primo aereo a raggiungere un volo controllato e a motore su un altro pianeta.

Lo specialista di mappe JPL Fred Calef ha affermato che il team utilizza praticamente lo stesso software di mappatura, che consente di ingrandire e rimpicciolire e anche di eseguire una panoramica.

Tali mappe del terreno sono costruite utilizzando le immagini catturate dalla fotocamera HiRISE sul Mars Reconnaissance Orbiter della NASA e consentono ai team di ricerca di identificare i luoghi di interesse da esplorare per Perseverance.

L’attuale missione su Marte ha ancora molta strada da fare, quindi assicurati di visitare di tanto in tanto lo strumento interattivo della NASA e la mappa online per verificare i progressi di Perseverance.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial