HomeSerie TVLa stagione 7 di Supergirl senza Melissa Benoist è stata bocciata

La stagione 7 di Supergirl senza Melissa Benoist è stata bocciata

Mentre lo spettacolo si è concluso con la sesta stagione, una stagione 7 di Supergirl senza Melissa Benoist è stata apparentemente proposta dagli showrunner ma alla fine è stata rifiutata da The CW.

Questo ottobre segnerà il decimo anniversario dell’Arrowverse , che è diventato un franchise importante per la rete da quando Arrow è stato presentato per la prima volta dieci anni fa. Dopo il debutto di Arrow , il dramma di Green Arrow ha lanciato più serie interconnesse che hanno ampliato il marchio DC per Warner Bros. TV. Sebbene non sia uno spinoff diretto di Arrow , Greg Berlanti è stato uno dei creatori di Supergirl , che ha riportato Kara Zor-El sul piccolo schermo circa quattro anni dopo la conclusione di  Smallville .

Supergirl , che è diventato il primo grande programma televisivo DC a guida femminile dagli anni ’70 dopo  la serie Wonder Woman di Lynda Carter   , è andato in onda per sei stagioni dal 2015 al 2021. Nonostante abbia iniziato su CBS, The CW ha scelto  Supergirl  per la stagione 2 dopo che la prima ha scelto di non rinnovarlo per un altro anno. Durante la messa in onda di oltre 100 episodi,  la sesta stagione di Supergirl  è diventata l’ultima puntata dello show in mezzo alla pandemia, che ha causato diversi ritardi per l’Arrowverse in generale. Il  finale della serie di Supergirl  si è concluso con la Ragazza d’Acciaio che ha rivelato la sua vera identità al mondo, permettendole di essere libera di vivere la sua doppia identità. Tuttavia, sembra  Supergirl la sesta stagione inizialmente non sarebbe stata la fine della serie.

Lo scorso fine settimana (7-8 maggio) diversi membri del cast di Supergirl hanno partecipato alla convention britannica The Ultimates, che includeva panel con gli attori. Dato che è passato circa un anno dalla conclusione del dramma DC, le star hanno riflettuto sul loro tempo in Supergirl . Jesse Rath, che ha interpretato Brainiac 5 dalla stagione 3 di Supergirl , ha condiviso alcuni dettagli intriganti sullo spettacolo e su una stagione 7 di Supergirl che è quasi accaduta. Un fan presente, @WelshDragonU , ha condiviso che Rath ha dichiarato durante il panel che Jessica Queller e Robert Rovner inizialmente avevano presentato The CW nella  stagione 7 di Supergirl senza la stessa Benoist. Alla fine, la rete ha rifiutato il campo e Supergirlla sesta stagione è diventata l’ultimo anno dello spettacolo. Leggi i dettagli di seguito:

Sebbene parafrasato, la grande rivelazione di Rath su una versione della settima stagione di Supergirl senza la sua protagonista Benoist è sicuramente una sorpresa. Se fosse davvero successo, lo sviluppo sarebbe stato il primo per l’Arrowverse a continuare con un vantaggio principale. Detto questo, uno scenario in cui  la stagione 7 di Supergirl avrebbe una durata più breve è simile a quello che ha fatto la stagione 8 di Arrow , poiché Stephen Amell era disposto a tornare per un ordine di 10 episodi. Questo è ciò che si dice anche per la stagione 9 di The Flash , che secondo quanto riferito sarà l’ultima stagione dello show, anche se deve ancora essere confermata o smentita da The CW.

La CW ha rifiutato l’idea per la stagione 7 di Supergirl senza Benoist è stata probabilmente una scelta saggia. Non importa quanti membri del cast apparissero al fianco di Kara, Supergirl era sempre il suo show e quindi aveva senso finire con la Ragazza d’Acciaio. La rimozione del suo personaggio titolare avrebbe molto probabilmente fallito nel team creativo di Supergirl e forse sarebbe stato un modo deludente per porre fine all’amata serie. Uno spettacolo come Batwoman  ha ottenuto un improvviso cambio di personaggio dopo che Ruby Rose è uscita dopo la prima stagione perché era molto presto nella serie, e Ryan Wilder di Javicia Leslie è stato in grado di salire a bordo durante la seconda stagione con relativamente poche interruzioni. Tuttavia, una continuazione di Supergirlsenza Kara dopo sei stagioni sarebbe stata un’impresa difficile da realizzare. Alla fine, The CW è rimasto fedele alla  sesta stagione di Supergirl  come uscita finale, dando alla serie la fine che meritava.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial