sabato, Aprile 13, 2024

La trasformazione con Network slicing: strategia vincente per le revenue B2B

SEGMENTARE LA RETE IN BASE AL CASO D’USO

Applicando la tecnica del “Network slicing” – può trasformare le telco in partner tecnologici capaci di creare valore commerciale, soddisfacendo le esigenze di connettività di una vasta gamma di industrie. Gli operatori di reti mobili possono infatti offrire reti altamente sicure e ampiamente disponibili in modo da soddisfare le esigenze specifiche dei loro clienti, proprio come i fornitori di servizi cloud hanno fatto negli ultimi 15 anni. Questo approccio, secondo un’analisi di Kearney, è la carta vincente per “mettere il turbo” alle revenue B2B.

“CORSIE SPECIALI” NELL’AUTOSTRADA 5G

Ma cos’è il network slicing? Se pensiamo alla connettività 5G come a un’autostrada metaforica, il 5G standard è una via libera a tutti, con tutti i tipi di veicoli in ogni corsia. Il network slicing, invece, crea corsie speciali – o fette – all’interno di questa autostrada, simili alle corsie carpool o express. Come su un’autostrada, queste corsie possono essere segmentate dagli altri utenti e richiedere un pedaggio per l’uso.
Il network slicing consente alle telco di distribuire strati logici definiti dal Software che funzionano su infrastrutture condivise. Ogni fetta è una corsia dedicata e adattabile progettata per uno scopo specifico con l’allocazione delle risorse che riflette le esigenze del caso d’uso, come corsie veloci per lo Streaming di Video, corsie affidabili per servizi critici come l’assistenza sanitaria e corsie efficienti per dispositivi intelligenti come sensori e telecamere. Isolando i servizi in “fette” dedicate, le telco possono creare qualcosa di simile a una rete privata virtuale che minimizza i rischi di Sicurezza garantendo che ogni servizio riceva il suo livello specificato di prestazioni, ad esempio accordi di livello di servizio personalizzati.

CAPITALIZZARE IL 5G OLTRE LE OFFERTE BASE PER LA BANDA LARGA

Costrette a competere su prezzi, le organizzazioni commerciali delle telecomunicazioni non sono ancora riuscite a generare Ebitda incrementale dal 5G. Spostando la potenziale generazione di valore sulla rete, il network slicing crea la prima vera opportunità per capitalizzare il 5G al di fuori delle offerte di base per la banda larga mobile avanzata (eMBB). Gli sviluppi recenti stanno finalmente convertendo la promessa del 5G in realtà, con industrie…

LE LEVE CHIAVE PER INCREMENTARE L’EBITDA CON IL NETWORK SLICING

Al centro di questa trasformazione c’è un vantaggio fondamentale per le imprese: la differenziazione strategica dei servizi di rete. Questo segna un punto di svolta unico all’interno dell’industria con l’opportunità di distinguere le offerte a livello di connettività e liberarsi dai vincoli della commoditizzazione. Secondo Kearney, le organizzazioni commerciali delle telecomunicazioni possono sfruttare questa Tecnologia in maturazione per aumentare il loro Ebitda con un approccio orientato al prodotto e al marketing per il network slicing, agendo su tre le leve chiave:
Efficienza dei costi. Adattando il provisioning delle risorse di rete ai casi d’uso, gli operatori possono ridurre gli sprechi, rispondere rapidamente alle mutevoli domande e sfruttare al meglio la loro infrastruttura. Questa efficienza si traduce in minori spese operative e un’allocazione più efficiente delle risorse scarse….

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: