venerdì, Giugno 21, 2024

Le funzionalità più utili di Microsoft Copilot: come sfruttare appieno l’AI

**Intelligenza Artificiale: LA RIVOLUZIONE DI Microsoft COPILOT**

Tutti parlano di intelligenza artificiale, ma cosa si può fare con essa? Microsoft Copilot offre numerose funzionalità interessanti e comode che possono essere sfruttate gratuitamente non solo tramite l’App dedicata, ma anche integrata in Microsoft 365. Vediamo insieme le migliori funzioni per sfruttare al meglio l’intelligenza artificiale sviluppata a Redmond.

**LE FUNZIONALITÀ DI MICROSOFT COPILOT CHE DOVETE CONOSCERE**

Microsoft ha incluso Copilot in Microsoft 365, facilitando l’accesso alle funzionalità AI per tutti gli utenti, soprattutto per le aziende abbonate al servizio. Quali sono le funzioni da non perdere?

**GENERAZIONE GRATUITA DI Immagini**

Copilot offre uno strumento di generazione di immagini basato su DALL·E, completamente gratuito. Basta fornire un prompt e in pochi secondi avrete un nuovo wallpaper per il vostro laptop o telefono. È possibile anche chiedere al chatbot di migliorare l’immagine con ulteriori funzionalità.

**IDENTIFICAZIONE DI OGGETTI NELLE IMMAGINI**

Copilot non solo crea immagini, ma le analizza e le identifica. Caricando una foto, l’AI è in grado di riconoscere ciò che è raffigurato, utile per identificare oggetti sconosciuti o creare Sfondi per Smartphone partendo da disegni o fotografie.

**UTILIZZO NELLE APP MICROSOFT 365**

Copilot si integra in Word, PowerPoint, Excel, Outlook e Teams, offrendo funzionalità avanzate come la generazione di testo, presentazioni, analisi dati, sintesi delle email e resoconti delle riunioni. Alcune di queste funzioni sono disponibili solo con l’abbonamento Copilot Pro.

**RIASSUNTO DI PAGINE WEB (SOLO IN Microsoft Edge)**

Copilot si integra con Microsoft Edge e Bing, permettendo di generare riassunti di pagine web direttamente dal Browser, un’opzione comoda per chi ha poco tempo e vuole capire velocemente di cosa tratta un articolo o un sito.

**CONTROLLO DELLE IMPOSTAZIONI DI Windows**

Copilot può modificare diverse impostazioni di sistema su Windows, come la modalità scura, le connessioni Bluetooth e gli sfondi, senza la necessità di navigare tra i menu.

**INTEGRAZIONE DI PLUGIN**

Copilot si integra anche con servizi non nativi di Microsoft, offrendo funzionalità aggiuntive come generare canzoni, comparazioni di prezzi e informazioni di viaggio. È possibile utilizzare fino a tre plugin contemporaneamente.

**CREAZIONE DI GPT PERSONALIZZATI**

Gli sviluppatori possono creare Copilot GPT personalizzati in base alle proprie esigenze, definendo come il chat si comporterà e quali dati utilizzerà per addestrarlo.

Queste funzionalità rendono l’utilizzo dell’AI di Microsoft Copilot più interessante e personalizzato. Le possibilità sono molte, e voi avete trovato altre funzioni interessanti? Fatecelo sapere nei commenti.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: