giovedì, Ottobre 6, 2022
HomeAppLe migliori alternative a Microsoft Office per la scuola e il lavoro

Le migliori alternative a Microsoft Office per la scuola e il lavoro

Microsoft Office è una suite per ufficio capace e ricca di funzionalità, ma non è perfetta. Il prezzo di Office 365 parte da $ 99,95 all’anno. Questa è una tassa pesante in aggiunta alla tua miriade di altri abbonamenti.

È anche complesso, con un lungo elenco di opzioni e funzionalità avanzate che sono ben al di fuori delle nozioni di base di cui la maggior parte delle persone ha bisogno per l’uso quotidiano. Queste alternative a Microsoft Office sono economiche, facili da usare e supportano i tipi di file utilizzati in Microsoft Office.

Google Workspace

Google Workspace su un laptop

Google Workspace si è affermato come la migliore alternativa a Microsoft Office. È gratuito e intuitivo e raggruppa 15 GB di spazio libero per archiviare i tuoi file.

Workspace comprende una dozzina di app Google. I più rilevanti sono Documenti Google, Fogli Google e Presentazioni Google. Questi forniscono alternative a Microsoft Word, Excel e PowerPoint. Google Drive è il servizio di cloud storage e bridge che collega queste app.

Le app sono utilizzabili tramite qualsiasi browser Web moderno e si basano su un’interfaccia classica di base. Puoi condividere un documento o un foglio di lavoro con pochi clic. La collaborazione in tempo reale è fluida, con ogni utente nel documento chiaramente visibile.

Google Workspace è in grado di gestire i file di Office, ma potresti riscontrare errori nella formattazione complessa. Le app web di Google possono avere difficoltà con documenti di grandi dimensioni. Avrai anche bisogno di una connessione Internet per la maggior parte delle funzioni, sebbene sia possibile modificare i documenti offline.

Gratuito e intuitivo, Google Workspace è una meravigliosa raccolta di app collaborative per aiutare qualsiasi ufficio a prosperare.

iWork

iWork su dispositivi iOS

Gli ultimi aggiornamenti di iWork lo rendono una scelta intelligente su Mac, iPhone e iPad.

Ti piacerà la semplice interfaccia di iWork. È meno ingombrante di Office e più elegante di Google Workspace. Apple ha ottimizzato l’interfaccia di iWork per funzionare bene su qualsiasi dimensione di display, quindi l’interfaccia utente non sovraccarica gli schermi più piccoli su un iPhone o iPad. iWork supporta Apple Pencil, sincronizzazione iCloud e Handoff.

iWork di Apple può aprire e salvare nei formati di file di Microsoft Office. La compatibilità è ampia e affidabile. Potresti finire per lavorare frequentemente con i formati di file di Office, poiché i formati di file di iWork non sono supportati da altre app per ufficio.

Sebbene capace, l’ambito di iWork è limitato. Pages, Numbers e Keynote offrono alternative a Word, Excel e Powerpoint, ma questo è tutto. Anche l’app Web iWork di Apple è poco brillante. È chiaro che Apple vuole che tu utilizzi iWork in modo nativo su un dispositivo Apple. Se sei già un fan di Apple, tuttavia, iWork potrebbe essere perfetto per te.

La semplice interfaccia di iWork su tutte le applicazioni lo rende una scelta intelligente per gli utenti Apple su Mac, iPhone e iPad.

Zoho Docs

Zoho Docs su più dispositivi

Zoho Docs ha debuttato oltre un decennio fa e si è fatto un nome come perdente di Google Docs. È un servizio di produttività basato su cloud che è gratuito e offre vantaggi simili a quelli di Google.

Zoho porta la semplicità a 11. L’app Writer si apre in poco più di un foglio bianco vuoto con un cursore pronto ad accettare il testo. Le app Foglio e Mostra sono più complesse ma rimangono meno intimidatorie rispetto alle versioni di Microsoft Office. 

La compatibilità con i formati di file di Office è eccellente, non mostra errori evidenti in nessun documento o foglio di calcolo che abbiamo aperto. La formattazione può variare, tuttavia. Gli elenchi puntati, ad esempio, hanno punti elenco molto più piccoli e una spaziatura molto maggiore.

Puoi modificare i documenti in qualsiasi browser web e condividerli facilmente via e-mail. La collaborazione è semplice e veloce. Gli individui e le organizzazioni con meno di sei utenti possono utilizzare Zoho Docs gratuitamente e Zoho offre 5 GB di spazio di archiviazione per utente.

Con un design semplice e una facile collaborazione, Zoho Docs è un’ottima opzione software gratuita per l’ufficio.

WPS Office

Applicazione WPS Office sul computer

WPS Office rispecchia l’aspetto di Microsoft Office, inclusa l’interfaccia a nastro. Offre alternative a Word, Excel e Powerpoint e include un lettore PDF.

I documenti aperti in WPS Office assomigliano a quelli aperti in Office, fino allo stile degli elenchi puntati e alla spaziatura delle interruzioni di pagina. Questa è una notizia entusiasmante se vuoi la sensazione di Microsoft Office senza i costi.

WPS Office è un’applicazione locale. L’accesso al Web è disponibile tramite WPS Cloud, ma il servizio basato su cloud dell’azienda è goffo.

Puoi utilizzare WPS Office gratuitamente con limitazioni, ad esempio una breve cronologia delle versioni. Puoi passare a un abbonamento per $ 29,99 all’anno o acquistare una licenza a vita per $ 79,99. Quest’ultima opzione piacerà a coloro che non vogliono essere gravati da un abbonamento, poiché è quasi la metà del prezzo di Microsoft Office 2019.

L’interfaccia di WPS Office rispecchia l’aspetto di Microsoft Office, ma senza il prezzo elevato, rendendolo un’ottima opzione software per tutti.

LibreOffice

Loghi delle applicazioni di LibreOffice

Vuoi dare un calcio alla vecchia scuola con una suite per ufficio che non include assurdità basate su cloud? LibreOffice è per te.

Questa suite open source è l’evoluzione di un concorrente di Microsoft Office, chiamato StarOffice, che è stato rilasciato per la prima volta nel 1985. Quando Office è salito al dominio, StarOffice è passato all’open source come OpenOffice, che si è evoluto in LibreOffice.

Aprire LibreOffice è come entrare in una macchina del tempo sintonizzata sul 2006. Le app sembrano simili a Microsoft Office 2003, l’ultima versione prima dell’interfaccia a nastro. Quando si tratta di supporto e presentazione dei file di Office, tuttavia, LibreOffice è moderno. La compatibilità dei file è ampia e la formattazione è spesso identica alla suite Microsoft.

LibreOffice manca di archiviazione cloud, collaborazione in tempo reale e app mobili. La mancanza di funzionalità online significa che non è mai necessaria una connessione Internet, quindi LibreOffice è perfetto se non hai un accesso a Internet coerente.

Con un’elaborazione offline di grande impatto, LibreOffice è un software per ufficio perfetto se si dispone di un accesso a Internet irregolare.

Cos’altro abbiamo considerato

  • FreeOffice (gratuito) : FreeOffice è una suite per ufficio gratuita che rispecchia da vicino Microsoft Office. Preferiamo WPS Office, ma vale la pena dare un’occhiata a FreeOffice.
  • Dropbox Paper (gratuito) : Paper è un semplice editor di documenti di Dropbox. Si concentra molto sulla collaborazione e non è una vera alternativa a Microsoft Office.
  • OfficeSuite ($ 29,99/anno) : un altro clone di Office, OfficeSuite include un’alternativa a Outlook e fornisce 50 GB di spazio di archiviazione. Non esiste una versione gratuita o una licenza a vita.
  • OpenOffice (gratuito) : OpenOffice è una suite per ufficio open source come LibreOffice. Non è aggiornato così frequentemente, quindi LibreOffice di solito è la scelta migliore.
  • Polaris Office ($ 39,99/anno) : Polaris Office tenta di rivaleggiare con Microsoft Office, ma il suo prezzo e la mancanza di una prova gratuita lo rendono difficile da consigliare.
  • WordPerfect ($ 249,99) : una solida alternativa a Microsoft Office, il prezzo elevato di WordPerfect lo mette fuori dalla portata degli utenti domestici e degli studenti.
  • Calligra (gratuito) : un’altra suite open source, Calligra è attraente ma si rivolge principalmente agli utenti Linux.
RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial