HomeNotizieL'esercito americano testerà l'arma laser più potente di sempre nel 2022

L’esercito americano testerà l’arma laser più potente di sempre nel 2022

General Atomics Electromagnetic Systems (GA-EMS) e Boeing stanno collaborando per sviluppare un’arma laser da 300 kilowatt che potrebbe presto diventare il sistema più potente mai utilizzato dall’esercito americano.

La struttura compatta e ad alta potenza è propagandata per essere grande quanto un container e sarà montata su un camion pesante per l’uso nei campi di battaglia. Si prevede che possa vantare una potenza letale maggiore di qualsiasi altro sistema laser precedentemente messo in campo dai militari.

“Questa tecnologia rappresenta una capacità di balzo in avanti per la difesa aerea e missilistica necessaria per supportare gli sforzi di modernizzazione dell’esercito e sconfiggere le minacce di nuova generazione in un mantello di battaglie multi-dominio”, ha affermato il presidente di GA-EMS, Scott Forney.

Secondo NewScientist, la Marina degli Stati Uniti aveva fatto uso di un’arma laser ad alta energia nel 2014, che all’epoca aveva una potenza di 30 kilowatt.

Con la maggior parte dei sistemi laser da combattimento tra i 30 e i 110 kilowatt, il salto verso un’arma da 300 kilowatt potrebbe essere un grande passo avanti nell’affrontare minacce più grandi e immediate.

Justin Bronk, del Royal United Services Institute del Regno Unito, ha affermato che questa rete potenziata non solo aiuterà l’esercito americano ad avvicinarsi a obiettivi più grandi, ma potrebbe persino consentirgli di difendersi da più nemici in rapida successione.

“Consentirà al sistema di coinvolgere una maggiore densità di minacce in arrivo e potenzialmente anche di coinvolgere minacce che offrono una finestra di impegno più breve a causa della velocità o della traiettoria di volo a bassissima quota”, ha spiegato Bronk.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial