martedì, Gennaio 31, 2023
HomeCriptovaluteL'exchange di criptovalute dei gemelli Winklevoss ha un debito di $900 milioni

L’exchange di criptovalute dei gemelli Winklevoss ha un debito di $900 milioni

L’exchange di criptovalute Gemini gestito dai gemelli Winklevoss ha un debito di 900 milioni di dollari nei confronti di Genesis, un broker di criptovalute, e della sua società madre Digital Currency Group, secondo quanto riportato dal Financial Times .

Genesis, che ha 2,8 miliardi di dollari in prestiti attivi secondo il suo sito web, ha twittato che i rimborsi e i nuovi prestiti sarebbero stati sospesi il 16 novembre. La società ha citato “turbolenze di mercato senza precedenti” con conseguente mancanza di fondi disponibili.

Gemini ha un prodotto di prestito crittografico attraverso la sua partnership con Genesis, che funge da broker.

Genesis è stata coinvolta nel crollo di FTX e Gemini, la piattaforma co-fondata da Tyler e Cameron Winklevoss, sta cercando di recuperare i fondi dei suoi clienti, secondo FT.

Gemini ha creato un comitato composto da creditori per cercare di recuperare i suoi fondi da Genesis e DCG. Genesis ha cercato di raccogliere fondi di emergenza e ha assunto una banca d’investimento per esaminare potenziali soluzioni per rimborsare i fondi, ha riferito il giornale.

Dopo la ricaduta FTX in cui è stato reso pubblico che alla società mancavano almeno $ 1 miliardo di fondi dei clienti, Gemini ha twittato per assicurare ai propri clienti che deteneva le loro risorse digitali in conti separati dalle proprie risorse.

Gemini ha twittato il 29 novembre: “Non facciamo nulla con le tue risorse digitali se non esplicitamente autorizzato e diretto da te. Siamo più fiduciosi che mai che chiedere il permesso, non il perdono, sia il modo giusto per creare fiducia con te e un’impresa duratura.”

Gemini è stata fondata nel 2014 dai gemelli Winklevoss ed è stato il primo scambio di Ethereum con licenza con sede negli Stati Uniti.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial