mercoledì, Giugno 12, 2024

L’intelligenza Artificiale Bard AI di Google è ora disponibile in Italia

Google sta aggiungendo alcune nuove funzionalità al suo chatbot Bard AI, inclusa la possibilità per Bard di pronunciare le sue risposte e di rispondere a richieste che includono anche Immagini. Il chatbot è ora disponibile anche in gran parte del mondo, inclusa l’UE.

In un post sul blog, Google sta posizionando le risposte vocali di Bard come un modo utile per “correggere la pronuncia di una parola o ascoltare una poesia o una sceneggiatura”. Sarai in grado di ascoltare le risposte vocali inserendo un prompt e selezionando l’icona del suono. Le risposte vocali saranno disponibili in più di 40 lingue e sono ora disponibili, secondo Google.

La funzione che ti consente di aggiungere immagini ai prompt è qualcosa che Google ha mostrato per la prima volta alla sua conferenza I/O a maggio. In un esempio, Google ha suggerito che potresti usarlo per chiedere aiuto per scrivere una didascalia divertente su un’immagine di due cani. Google afferma che la funzione è ora disponibile in inglese e si sta espandendo in nuove lingue “presto”.

Google sta introducendo anche alcune altre nuove funzionalità, tra cui la possibilità di bloccare e rinominare le conversazioni, condividere le risposte con i tuoi amici e cambiare il tono e lo stile delle risposte che ricevi da Bard.

Google ha aperto per la prima volta l’accesso a Bard a marzo, ma all’epoca era disponibile solo negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Da allora la società ha implementato il chatbot in molti altri paesi e ora include “tutti i paesi del SEE (Spazio economico europeo) e il Brasile”, ha detto la portavoce di Google Jennifer Rodstrom Il limite. L’espansione in Europa è una pietra miliare notevole; il previsto lancio di Bard nell’UE è stato ritardato a causa di problemi di privacy.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: