sabato, Aprile 13, 2024

Linux Mint 21.3 “Virginia” è finalmente disponibile per il download

L’attesissima distribuzione Linux Mint 21.3 “Virginia” è stata rilasciata ed è disponibile per il download dalla moltitudine di mirror sparsi nel mondo del progetto Linux Mint. La presentazione ufficiale arriverà poi entro questa settimana. Linux Mint 21.3, nome in codice “Virginia”, presenta l’ultimo ambiente desktop Cinnamon 6.0 per le sue edizioni di punta, che viene fornito con una sessione Wayland sperimentale. Dopo l’aggiornamento al nuovo sistema, gli utenti troveranno una nuova voce “Cinnamon on Wayland” nella schermata di accesso. Naturalmente, la sessione predefinita utilizza ancora Xorg Server. Sebbene sia in uno stato sperimentale, la sessione Wayland offre supporto per il ridimensionamento frazionario su schermi HiDPI (4K).

Linux Mint 21.3: le novità di Cinnamon 6.0 e non solo

L’ambiente desktop Cinnamon 6.0 offre varie altre funzionalità su Linux Mint 21.3, come la possibilità di scaricare le azioni del menu contestuale per il file manager Nemo, allo stesso modo in cui si scaricano le applet Cinnamon, desklet, le estensioni e temi. Inoltre, Cinnamon 6.0 offre applet Sound e Power aggiornati, supporto per Immagini AVIF, un nuovo gesto per lo Zoom del desktop, supporto per la selezione dei colori nel servizio screenshot, una nuova opzione per i dettagli del menu, ridimensionamento al 75%, combinazione di tasti per l’opacità della finestra, un file di configurazione xdg-portal, oltre a vari altri miglioramenti. Le altre edizioni supportate di Linux Mint 21.3 vengono fornite con gli ambienti desktop Xfce 4.18 e MATE 1.26, invariati rispetto alla precedente versione Linux Mint 21.2 “Victoria”. Naturalmente, tutte e tre le edizioni includono App aggiornate.

Il rilascio di Linux Mint 21.3 ha suscitato l’interesse degli utenti di tutto il mondo, in particolare per le nuove funzionalità presenti nell’ambiente desktop Cinnamon 6.0. Rispetto alle versioni precedenti, questa release apporta significativi miglioramenti a livello di prestazioni, funzionalità e compatibilità con gli ultimi standard del settore.

Ulteriori dettagli su questa release e le relative modifiche potranno essere trovate nei documenti ufficiali pubblicati dal team di sviluppo di Linux Mint. Al contempo, ci si attende che gli utenti finali esplorino le nuove funzionalità e offrano feedback, consentendo al team di risolvere eventuali bug e introdurre ulteriori miglioramenti nelle prossime versioni.

La release di Linux Mint 21.3 “Virginia” rappresenta un significativo traguardo per il progetto open source, dimostrando l’impegno costante del team di sviluppo nel fornire un sistema operativo affidabile, sicuro e all’avanguardia. Il continuo supporto della community e il costante lavoro delle risorse interne del progetto hanno reso possibile il raggiungimento di questo importante traguardo.

La presenza dell’ambiente desktop Cinnamon 6.0, con le sue numerose funzionalità e migliorie, rende Linux Mint 21.3 una scelta interessante per gli utenti alla ricerca di un’esperienza desktop intuitiva, personalizzabile e all’avanguardia.

Inoltre, la compatibilità con gli ambienti desktop Xfce 4.18 e MATE 1.26 offre ai vari tipi di utenti la possibilità di scegliere l’ambiente di lavoro più adatto alle proprie esigenze e preferenze.

Nel complesso, il rilascio di Linux Mint 21.3 “Virginia” rappresenta un importante traguardo per il progetto e si preannuncia come una release di grande successo.

A fronte di questa evoluzione, l’attenzione è ora rivolta alla risposta della community e alle prime impressioni degli utenti rispetto alle nuove funzionalità offerte da Linux Mint 21.3 e alla stabilità complessiva del sistema.

Viste le numerose innovazioni mantenute all’interno di questa release, è lecito attendersi una buona accoglienza da parte dell’utenza, che valuterà la possibilità di adottare Linux Mint 21.3 come la propria piattaforma operativa di riferimento.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: