HomeAppleL'opzione Voice Isolation di Apple: come funziona

L’opzione Voice Isolation di Apple: come funziona

Quando possibile, mi piace usare FaceTime Audio o WhatsApp invece di effettuare normali telefonate. Le persone che chiamo la vedono come una normale telefonata, ma la qualità dell’audio è migliore di una buona telefonata vecchio stile.

Ma! Si scopre che non stavo nemmeno facendo le mie chiamate Internet nel modo giusto. Oggi ho appreso che c’è una nuova funzionalità sepolta nel Centro di controllo che migliora istantaneamente la qualità del microfono durante le chiamate, indipendentemente dal fatto che tu sia solo audio o video.

Si chiama Voice Isolation e funziona sulla maggior parte degli iPhone , iPad e Mac degli ultimi anni, purché tu stia utilizzando iOS 15 o macOS Monterey. (Tutto ciò che supporta l’audio spaziale sembra supportare anche l’isolamento vocale.) È stranamente difficile da trovare e puoi accedere all’impostazione solo quando sei già in una chiamata: scorri verso il basso dall’angolo in alto a destra (o fai clic su nell’angolo in alto a destra su un Mac) per accedere al Centro di controllo, quindi tocca il pulsante che dice “Modalità microfono”. Per impostazione predefinita, è impostato su Standard, ma ci sono altre due opzioni: Isolamento voce e Ampio spettro. Wide Spectrum consentirà effettivamente alle altre persone della tua chiamata di sentire di piùrumore di fondo, che immagino sia utile se stai tenendo il telefono in mano a un concerto, ma per lo più suona come una cosa orribile da fare alle altre persone in linea. Ma l’isolamento vocale? Voice Isolation è il luogo in cui avviene la magia.

Apple iPad 2018

Fondamentalmente, quando abiliti l’isolamento vocale, il tuo dispositivo inizia a elaborare in modo aggressivo l’audio che entra nel tuo microfono per rimuovere il rumore di fondo. Quando ho attivato l’impostazione sul mio iPhone 12, il mio cane che abbaiava a 20 piedi di distanza è completamente scomparso, così come quasi tutti i rumori del traffico. Quando l’ho acceso sul mio MacBook, i suoni sia della ventola del mio laptop che della digitazione della mia tastiera hanno smesso di venire del tutto.

Nel processo di isolamento della voce, anche Apple sembra avvicinarla; c’è molto meno eco e tono ambientale, quindi sembra che tu stia tenendo il telefono vicino alla faccia anche quando non lo sei. Il compromesso è che la tua voce suona decisamente più elaborata, ma suona sempre elaborata tramite app come FaceTime o Zoom.

Durante i miei test, c’è stato un momento in cui due auto hanno acceso i motori contemporaneamente a pochi metri da dove mi trovavo io quando l’IA sembrava essere sopraffatta e produrre solo mezzo secondo di silenzio totale. Ma non saresti stato comunque in grado di sentirmi al di sopra del ruggito, giusto? E, in generale, un po’ più di elaborazione per molto meno rumore di fondo è uno scambio facile da fare per la maggior parte delle chiamate. 

Ci sono solo due problemi con l’isolamento vocale. Uno, non è un’impostazione universale, quindi dovrai abilitarla in ogni app che usi per le chiamate. Due, non funziona ovunque. Apple rende disponibile l’isolamento vocale tramite un’API su iOS, iPadOS e macOS, ma non tutte le app lo supportano. Sui dispositivi mobili, il track record è abbastanza buono: Snapchat, WhatsApp, Slack, Signal e Instagram lo supportano tutti, anche se TikTok no. Zoom lo aveva su iOS ma non sul Mac e non c’è modo di attivarlo per nessuna app nel browser per quanto ne so, quindi ciò esclude Google Meet e una manciata di altri.

Ma l’assenza più lampante? Vecchie telefonate regolari. Non ci sono affatto modalità microfono per le telefonate, anche se questo è il posto in cui probabilmente potresti usare un po’ di miglioramento. Ho chiesto ad Apple perché questo è, ma la società non ha commentato.

Ad essere onesti, anche nelle modalità normali, Apple sta facendo un po’ di lavoro di cancellazione del rumore. Se vuoi testarlo, tieni una ventola sul telefono e ascolta mentre il dispositivo impiega alcuni secondi per identificarlo e sopprimerlo, ma non va abbastanza lontano. Ora ho sentito l’isolamento vocale, il che significa che ho sentito cosa può sembrare meglio. E lo voglio ovunque, e lo voglio sempre acceso, per il mio bene e per tutti quelli con cui parlo.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial