HomeMark ZuckerbergMark Zuckerberg a ruota libera in una rara intervista di 3 ore:...

Mark Zuckerberg a ruota libera in una rara intervista di 3 ore: ecco cosa ha detto

Il CEO di Meta Mark Zuckerberg potrebbe essere noto per le sue rigide capacità di parlare in pubblico, ma la scorsa settimana si è sciolto un po’ i capelli durante lo show del podcaster Joe Rogan.

In un segmento di quasi 3 ore su “The Joe Rogan Experience”, Zuckerberg ha coperto molto terreno, dai piani della sua azienda nel metaverso alla società di chip cerebrali di Elon Musk al suo rapporto di lavoro con sua moglie Priscilla Chan.

Ecco i momenti più importanti:

L’FBI ha avvertito Facebook della polarizzazione dei contenuti in vista delle elezioni del 2020

Rogan ha chiesto a Zuckerberg della storia del New York Post di fine 2020 sul figlio di Joe Biden e di come la società ha gestito la portata dell’articolo online. Zuckerberg ha affermato che l’FBI si era già avvicinato a Facebook con l’avvertimento di stare alla ricerca di contenuti così controversi, soprattutto perché la propaganda russa ha avuto un ruolo sulla piattaforma intorno alle elezioni del 2016.

Zuckerberg ha detto che l’agenzia, che ha definito “un’istituzione legittima” e “un’applicazione della legge molto professionale”, non li ha avvertiti di quell’articolo in particolare, ma che “si adattava allo schema”.

Zuckerberg smise di correre come esercizio perché era facile pensare troppo

Il dirigente ha detto che apprezza l’esercizio ogni mattina perché controllando il suo telefono sembra di essere “preso a pugni nello stomaco”. E mentre correva spesso, si fermava perché “il problema con la corsa è che puoi pensare molto”.

Ora pratica arti marziali miste come attività pre-lavorativa.

Zuckerberg ha detto che le persone non vogliono i chip cerebrali di Elon Musk nelle loro teste

Ha detto a Rogan che le “persone normali” non vorranno impianti cerebrali come quello che Neuralink sta sviluppando da almeno un decennio.

“Penso che le persone normali nei prossimi 10 o 15 anni non vorranno avere qualcosa installato nel loro cervello per divertimento”, ha detto Zuckerberg.

Il CEO ha ammesso che la privacy degli occhiali intelligenti di Meta è hackerabile

Rogan ha chiesto a Zuckerberg se un “creep” potesse semplicemente mettere un pezzo di nastro sopra la luce che lampeggia quando gli occhiali intelligenti, che la società ha presentato a settembre 2021 tramite una partnership con Ray Ban, stanno registrando.

Il dirigente ha detto: “Penso, in teoria”.

È difficile essere su Twitter senza arrabbiarsi, ha detto

Zuckerberg ha detto che è difficile passare del tempo su Twitter, mentre essere su Instagram è molto più positivo. Lo ha attribuito in parte al design delle due piattaforme, una delle quali è più fotocentrica.

“Penso che le immagini siano un po’ meno taglienti di solito, e un po’ critiche, rispetto al testo”, ha detto.

Zuckerberg ha detto che lavorare con sua moglie ha aperto la loro relazione

I due si sono sposati nel 2012 e ora lavorano insieme al loro progetto filantropico, The Chan Zuckerberg Initiative.

“È stato davvero bello avere la possibilità di lavorare con mia moglie Priscilla su questo, ha aperto un lato completamente nuovo della nostra relazione, dove è come se fossimo partner e ora possiamo anche lavorare insieme”, ha detto Zuckerberg a Rogan.

Zuckerberg ha fatto riferimento a tutte quelle battute sul fatto che fosse un robot

Rogan ha affrontato scherzosamente l’argomento su di lui “sorseggiare acqua come un robot” dopo che le foto di lui mentre lo faceva in un’audizione del Congresso all’inizio del 2018 sono diventate virali.

“La testimonianza del Senato non è esattamente un ambiente predisposto per accentuare l’umanità del soggetto”, ha risposto Zuckerberg.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial