Se hai un dispositivo iOS o Android e utilizzi Twitter, quando componi un nuovo messaggio potrai vedere una nuova icona di un’onda sonora. Per inviare un messaggio audio su Twitter, basta premere quel pulsante: questo attiverà il registratore di Twitter e potrai iniziare a parlare. Nello specifico, devi seguire questi passaggi:

  • Premi il pulsante a forma di penna per comporre un nuovo tweet.
  • Premere il pulsante dell’onda sonora .
  • Premi il simbolo di registrazione per avviare la registrazione e, al termine, premi il pulsante Fine  .
  • Se vuoi, puoi aggiungere del testo o iniziare una discussione .

Potresti non essere interessato a inviare audio su Twitter ma sei interessato ad ascoltare i messaggi vocali di altri utenti. In tal caso, tutto ciò che devi fare è premere Riproduci  sul tweet audio che desideri riprodurre. È così semplice.

Qual è il limite di tempo?

In linea di principio, il tempo massimo per i messaggi vocali su Twitter è di 140 secondi. Tuttavia, puoi continuare a parlare quando hai superato tale limite. Twitter ha sviluppato un proprio sistema che taglia i messaggi di oltre 140 secondi e li introduce in un nuovo tweet. Ad esempio, se il tuo messaggio audio dura 240 secondi (quattro minuti), Twitter inserirà i primi 140 secondi in un tweet e i restanti 100 secondi in un altro in seguito. Il limite fissato dal social network per concatenare questi audio sotto forma di thread è di 25 tweet (3.500 secondi, quasi un’ora).

Questo modo di innovare per allungare la durata degli audio su Twitter compensa una mancanza di base: al momento, il social network non consente di caricare e pubblicare audio preregistrati, quindi dovrai utilizzare l’app di Twitter ogni volta che vorrai pubblicare un nuovo messaggio vocale.