mercoledì, Aprile 17, 2024

Microsoft entra in Mistral AI per chatbot “Le Chat” con Azure

Microsoft E MISTRAL AI: UNA NUOVA COLLABORAZIONE PER L’Intelligenza Artificiale

Microsoft ha recentemente siglato una partnership pluriennale con Mistral AI, una Startup francese conosciuta per aver creato il modello linguistico di grandi dimensioni Mistral. Questa collaborazione fa parte della strategia di Microsoft di ampliare l’offerta di intelligenza artificiale sulla sua piattaforma di cloud computing Azure, andando oltre il significativo investimento effettuato in OpenAI pari a circa 13 miliardi di dollari.

MISTRA LARGE: IL NUOVO MODELLO MISTRA SU AZURE

Una delle principali novità di questa partnership è che Microsoft renderà disponibile il nuovo modello Mistral Large su Azure. Questo modello, ospitato su un’infrastruttura europea, presenta una finestra di contesto di 38.000 token e “parla” correntemente inglese, francese, spagnolo, tedesco e italiano, con una profonda comprensione della grammatica e del contesto culturale, secondo quanto dichiarato dalla società.

NUOVO INVESTIMENTO E PARTNARIATO STRATEGICO

Oltre alla messa a disposizione del modello Mistral Large, Microsoft ha assunto una partecipazione di minoranza in Mistral AI e ha previsto un investimento finanziario significativo. Il gigante tecnologico investirà infatti 2,1 miliardi di dollari in Mistral AI, allo scopo di sostenere la crescita commerciale e l’espansione del mercato della startup. Questo investimento contribuirà anche alla ricerca e allo sviluppo di modelli di intelligenza artificiale per i servizi del settore pubblico in Europa.

LA NUOVA OFFERTA: LE CHATBOT “LE CHAT”

Come parte della sua offerta, Mistral AI ha lanciato un chatbot chiamato “Le Chat”. Questo chatbot, disponibile in una versione beta sul sito della società, può essere provato anche con il modello Large. Per accedere al chatbot è necessario registrarsi con un’email o utilizzare un account di altri servizi.

INNOVAZIONE E CRESCITA NELL’AMBITO DELL’IA

La partnership tra Microsoft e Mistral AI rappresenta un importante passo in avanti nell’ambito dell’intelligenza artificiale. Grazie a questa collaborazione, sia le aziende che gli utenti potranno beneficiare di nuove soluzioni e servizi basati su tecnologie all’avanguardia, che promettono di rivoluzionare diversi settori e garantire una maggiore efficienza e personalizzazione nell’interazione con le macchine.

In conclusione, l’accordo tra Microsoft e Mistral AI segna un momento significativo nel panorama dell’intelligenza artificiale, aprendo nuove prospettive e opportunità per l’innovazione e la crescita nel campo della Tecnologia.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: