mercoledì, Aprile 17, 2024

Microsoft forza l’aggiornamento a Windows 11 23H2 – Aggiornamenti automatici e alternative

Microsoft FORZA L’AGGIORNAMENTO A Windows 11 23H2

Con un annuncio appena pubblicato sul suo sito Web, Microsoft ha confermato che le installazioni del suo più recente sistema operativo saranno tutte aggiornate a Windows 11 23H2, ossia all’ultimo feature update ad oggi disponibile, rilasciato il 31 ottobre 2023.

Aggiornamento automatico a Windows 11 23H2

L’aggiornamento automatico a Windows 11 23H2 riguarderà tutte le versioni che hanno ormai raggiunto o si stanno avvicinando alla data di fine supporto. Lo si può verificare nella tabella pubblicata in questa pagina. Nel caso delle edizioni Home, Pro, Pro Education e Pro per Workstation, Windows 11 21H2 è già nella fase End-of-Life (EoL); Windows 11 22H2, per le medesime edizioni, raggiungerà lo stato di “fine vita” a inizio ottobre 2024. I tempi di ritiro delle due precedenti versioni di Windows 11 si dilatano per le edizioni Enterprise, Education, IoT Enterprise e Enterprise multi-session.

Dopo le date indicate (8 ottobre 2024 nel caso di Windows 11 22H2), il sistema operativo non riceverà più aggiornamenti, neppure quelli relativi alla Sicurezza. Microsoft esorta quindi gli utenti ad aggiornare per tempo a Windows 11 23H2. Diversamente, Windows Update procederà utilizzando un approccio automatizzato.

L’azienda di Redmond precisa che è l’algoritmo di machine learning cui si appoggia sempre più Windows Update a decidere il momento migliore per procedere con l’installazione di Windows 23H2, nei casi indicati.

Sappiamo, a questo punto per certo, che nel corso del 2024 Microsoft rilascerà un unico aggiornamento: Windows 11 24H2. Non si tratterà di un Windows 12 bensì di un corposo feature update destinato a rafforzare il supporto per le soluzioni basate sull’Intelligenza Artificiale.

Cosa può fare chi non gradisce l’installazione automatica di Windows 11 23H2

Come già visto nel caso di Windows 10, è possibile utilizzare la stessa soluzione che permette di bloccare gli aggressivi messaggi che invitano ad aggiornare a Windows 11.

Intervenendo sulla configurazione del registro di sistema di Windows, è possibile impostare la cosiddetta “target version” ossia indicare con quale versione del sistema operativo si preferisce rimanere, senza subire alcun aggiornamento forzoso.

Dopo aver aperto il prompt dei comandi di Windows 11 (digitare cmd nella casella di ricerca quindi scegliere Esegui come amministratore) si possono impartire le istruzioni seguenti:

reg add HKLMSoftwarePoliciesMicrosoftWindowsWindowsUpdate /v TargetReleaseVersion /t REG_DWORD /d 1 /f
reg add HKLMSOFTWAREPoliciesMicrosoftWindowsWindowsUpdate /v ProductVersion /d “Windows 11” /f
reg add HKLMSOFTWAREPoliciesMicrosoftWindowsWindowsUpdate /v TargetReleaseVersionInfo /d “22H2” /f
reg add HKLMSOFTWAREPoliciesMicrosoftWindowsWindowsUpdate /v DisableOSUpgrade /t REG_DWORD /d 1 /f
reg add HKLMSOFTWAREPoliciesMicrosoftWindowsStore /v DisableOSUpgrade /t REG_DWORD /d 1 /f
reg add HKLMSYSTEMSetupUpgradeNotification /v UpgradeAvailable /t REG_DWORD /d 0 /f

Conclusa l’applicazione delle modifiche, è necessario provvedere al riavvio del sistema operativo.

Ovviamente è necessario ricordarsi di installare Windows 11 23H2 subito dopo l’8 ottobre 2024 nel caso delle edizioni Home, Pro, Pro Education e Pro per Workstation; dopo il 14 ottobre 2025 nel caso delle edizioni Enterprise, Education e IoT Enterprise.

Come annullare la modifica e consentire l’applicazione automatica dei feature update

Se, in un secondo tempo, si preferisse rimuovere la modifica applicata e aprire all’installazione automatica di eventuali aggiornamenti (ad esempio, in futuro, di Windows 11 24H2), si può aprire i prompt dei comandi con i diritti di amministratore quindi digitare quanto segue:

reg delete HKLMSOFTWAREPoliciesMicrosoftWindowsWindowsUpdate /v TargetReleaseVersion /f
reg delete HKLMSOFTWAREPoliciesMicrosoftWindowsWindowsUpdate /v ProductVersion /f
reg delete HKLMSOFTWAREPoliciesMicrosoftWindowsWindowsUpdate /v TargetReleaseVersionInfo /f
reg delete HKLMSOFTWAREPoliciesMicrosoftWindowsWindowsUpdate /v DisableOSUpgrade /f
reg delete HKLMSOFTWAREPoliciesMicrosoftWindowsStore /v DisableOSUpgrade /f
reg delete HKLMSYSTEMSetupUpgradeNotification /v UpgradeAvailable /f

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: