martedì, Gennaio 31, 2023
HomeChatGPTMicrosoft sfida Google integrando ChatGPT con la ricerca Bing

Microsoft sfida Google integrando ChatGPT con la ricerca Bing

Secondo quanto riferito Microsoft sta pianificando di lanciare una versione di Bing che utilizza ChatGPT per rispondere alle query di ricerca. The Information riporta che Microsoft spera di lanciare la nuova funzionalità entro la fine di marzo nel tentativo di rendere Bing più competitivo di Google.

Utilizzando la tecnologia alla base di ChatGPT, creata dalla società di intelligenza artificiale OpenAI, Bing potrebbe fornire risposte più umane alle domande anziché solo collegamenti alle informazioni. Sia Google che Bing emergono già informazioni pertinenti dai collegamenti in cima a molte query di ricerca, ma i pannelli di conoscenza di Google sono particolarmente diffusi quando si tratta di cercare informazioni su persone, luoghi, organizzazioni e cose.

L’uso da parte di Microsoft di funzionalità simili a ChatGPT potrebbe aiutare Bing a rivaleggiare con il Knowledge Graph di Google, una base di conoscenza che Google utilizza per fornire risposte istantanee che vengono regolarmente aggiornate dalla scansione del Web e dal feedback degli utenti. Se Microsoft è ambiziosa, tuttavia, potrebbe anche andare molto oltre, offrendo molti nuovi tipi di funzionalità basate sull’intelligenza artificiale.

ChatGPT ha portato l’intelligenza artificiale conversazionale al mainstream lo scorso anno, consentendo agli utenti di creare poesie, comporre saggi universitari, scrivere codice e persino ridurre le ore di lavoro. Basato su GPT-3.5, un modello linguistico di grandi dimensioni rilasciato lo scorso anno, ChatGPT ha entusiasmato il Web con la sua capacità di generare risposte e saggi dall’aspetto autentico su una vasta gamma di argomenti. Ma nonostante tutte le sue capacità, il sistema presenta ancora gravi difetti, inclusi pregiudizi razziali e la tendenza a presentare informazioni errate come fatti veri .

Anche il CEO di OpenAI Sam Altman ha avvertito che “è un errore fare affidamento su [ChatGPT] per qualcosa di importante in questo momento”. Il modo esatto in cui Microsoft prevede di integrare ChatGPT in Bing sarà importante ed è probabile che la società inizi con i beta test e una quantità limitata di integrazione prima che sia pronta per tutti gli utenti di Bing.

Mentre ChatGPT potrebbe aiutare Bing a sfidare il dominio di Google, Google ha già affermato che non lancerà immediatamente il proprio rivale a causa del “rischio di reputazione”. Secondo quanto riferito, Google ha citato pregiudizi e problemi di fattualità con i chatbot AI esistenti come motivo per cui non è ancora pronto a sostituire la ricerca. Tuttavia, Google utilizza da anni vari modelli di linguaggi AI di grandi dimensioni per migliorare sottilmente il suo motore di ricerca.

Microsoft ha una profonda relazione con OpenAI, una delle aziende di intelligenza artificiale leader a livello mondiale. Il gigante tecnologico con sede a Redmond sta aggiungendo un modello AI text-to-image a Bing alimentato da DALL-E 2 di OpenAI; ha investito 1 miliardo di dollari in OpenAI nel 2019; e ha una licenza esclusiva per utilizzare il suo generatore di testo AI GPT-3 . Non è ancora chiaro come quest’ultimo accordo possa aiutare la presunta integrazione di Bing di ChatGPT.

Microsoft ha scommesso il suo futuro sull’intelligenza artificiale per almeno sei anni, con il CEO Satya Nadella che ha discusso dell’importanza di app e servizi più intelligenti in un’intervista con The Verge nel 2016 . Nello stesso anno, Microsoft ha lanciato la sua offerta “conversazione come piattaforma”, una scommessa sulle interfacce basate sulla chat che superano le app come il nostro modo principale di utilizzare Internet e trovare informazioni. Sembra che insieme a ChatGPT, Microsoft ora voglia provare a renderlo realtà all’interno di Bing

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial