HomeAppleNon comprare più l'Apple Watch Series 3: non ne vale la pena

Non comprare più l’Apple Watch Series 3: non ne vale la pena

Dopo che Apple ha annunciato il tanto atteso Apple Watch Series 7, potresti essere attratto dall’idea che l’Apple Watch Series 3 abbia abbassato il suo prezzo a $ 199 decisamente convenienti.

Anche se non avrà nessuna delle funzionalità della Serie 7, come specifiche aggiornate, durata della batteria migliorata, un nuovo design elegante e una miriade di nuove funzionalità, arriverà a $ 200 in meno, rispetto a $ 399 della Serie 7 A prima vista questo può sembrare un accordo. Ma sconsigliamo di cadere in questo stratagemma.

Ecco perché:

Un design che non è invecchiato bene

Innanzitutto, metti questa linea temporale in prospettiva. Apple ha rilasciato la Serie 3 a settembre 2017. Il design di allora non lo metteva al passo con altri smartwatch sul mercato. Al momento del rilascio, lo abbiamo persino elogiato nella nostra recensione come una “gioia da usare” e il “miglior smartwatch che puoi acquistare”. Allora era vero, ma nel 2021 il design ha iniziato a mostrare la sua età.

L’Apple Watch Series 3 (a sinistra) accanto all’Apple Watch SE (a destra)

Posiziona l’Apple Watch Series 3 accanto alla Series 7 o anche a un Apple Watch SE e noterai immediatamente la grossa cornice attorno allo schermo e il corpo più spesso. Prima di tutto, la Serie 3 è disponibile solo nelle opzioni di colore Space Grey e Silver Aluminium, mentre l’ultimo e più grande Apple Watch Series 7 è disponibile in una sfilza di colori diversi che offrono migliori opzioni di stile. L’Apple Watch Series 3 arriva a 42,5 per 36,4 per 11,4 mm e pesa 52,8 grammi, rispetto ai 44 per 38 per 10,4 mm e ai 36,4 grammi dell’SE. La differenza di peso è particolarmente evidente, rendendo la Serie 3 più ingombrante e meno confortevole al polso.

Proprio come sottolinea il tweet sopra, è anche abbastanza chiaro che ottieni meno spazio sullo schermo che influisce su quanto sia piacevole eseguire app, tenere traccia delle notifiche e utilizzare l’orologio in generale. Lo schermo è anche un OLED Retina standard anziché l’OLED LTPO che otterrai sui nuovi modelli di Apple Watch, il che significa che non varia la frequenza di aggiornamento per preservare la durata della batteria.

Le specifiche non sono all’altezza

Dimentica la serie 7, quando Apple ha rilasciato l’ Apple Watch Series 4 ha avuto un aumento di velocità di due volte rispetto all’orologio 3. La serie 7 utilizza lo stesso processore della serie 6, ma il divario tra i due dispositivi è ancora ampio. Ciò non influisce solo sulle prestazioni, ma influisce anche sulla facilità con cui sarai in grado di eseguire WatchOS 8, con i rapporti già in uscita sulla Serie 3 che richiedono una cancellazione completa prima dell’aggiornamento a WatchOS 7.4.1, per non parlare di WatchOS 8.

L’Apple Watch Series 3 continua ad esistere nella gamma come alternativa economica agli ultimi modelli, ma non offre abbastanza per ricoprire quel ruolo. È un dispositivo fortemente compromesso sia nel design che nell’hardware, ed è solo $ 79 in meno rispetto all’Apple Watch SE che apporta miglioramenti su tutta la linea e dovrebbe comunque supportare facilmente WatchOS 8. Dalla bussola alle funzionalità di connettività cellulare migliorate al tracciamento ECG, dovresti fatevi un disservizio investendo in questa opzione “budget”. In ogni modo, l’Apple Watch SE ti offrirà un’esperienza migliore.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial