mercoledì, Febbraio 1, 2023
HomeGoogleNuova funzione di Google Docs: i caratteri non stampabili

Nuova funzione di Google Docs: i caratteri non stampabili

Google sta aggiungendo una funzionalità a Google Docs che ti consente di vedere caratteri non stampabili come spazi, tabulazioni e vari tipi di interruzioni, ha annunciato lunedì la società in un post sul blog . L’opzione, che sarà disponibile nel menu Visualizza, può aiutarti a semplificare la modifica di un documento mostrandoti esattamente come è formattato piuttosto che farti affidare esclusivamente a ciò che puoi vedere per capire se qualcosa è una scheda o un mucchio di spazi. Può anche essere più utile durante la risoluzione dei problemi di formattazione incasinata.

Prima d’ora, le persone dovevano fare affidamento su componenti aggiuntivi di terze parti per Google Documenti per vedere i caratteri non stampabili. Anche se non è una caratteristica che molte persone apprezzeranno molto (ne parleremo tra un secondo), c’era sicuramente richiesta. Una richiesta su IssueTracker di Google ha ricevuto oltre 80 voti da persone che hanno affermato di essere state colpite dall’impossibilità di vedere i personaggi. Alcuni hanno anche lasciato commenti appassionati: “Il mio team concorda sul fatto che questo è un grosso problema con Google Documenti”, ha scritto un utente nel 2019, mentre qualcuno ha chiesto “Come mai non è stato ancora reso disponibile??” meno di una settimana fa.

Gif che mostra un documento con caratteri non stampabili abilitati. Gif: Google
Questa gif mostra l’aspetto di un documento con la modalità di visualizzazione attivata e disattivata.

Dall’altro lato della medaglia, io e molti dei miei colleghi siamo rimasti sorpresi nel sentire che l’app non aveva questa funzione fino ad ora. Apparentemente, nessuno di noi ne aveva mai riscontrato la necessità o pensato di verificarlo – e sì, sembra un po’ strano in retrospettiva, dato che siamo tutti scrittori, ma immagino che abbiamo semplicemente pensato che fosse lì.

Tuttavia, l’aggiunta è meglio tardi che mai e sono sicuro che ci sono alcuni utenti di Google Documenti che sono molto entusiasti di questo annuncio. Secondo il post sul blog, la funzione sarà disponibile per tutti gli account aziendali, educativi e personali e dovrebbe essere completamente implementata entro il 7 febbraio.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial