HomeGooglePerché Google si chiama Google?

Perché Google si chiama Google?

Se hai utilizzato Internet o uno smartphone, è molto probabile che tu abbia incontrato Google, un’azienda tecnologica di successo che ha aperto la strada alla tecnologia dei motori di ricerca alla fine degli anni ’90. Ma da dove ha preso il suo strano nome? Esploreremo la storia dietro di esso.

È un riferimento a un numero sorprendentemente enorme

Il nome Google è nato nel 1997 quando due dottorandi della Stanford University. gli studenti, Larry Page e Sergey Brin, hanno creato una tecnologia per motori di ricerca web chiamata PageRank che ha analizzato il numero di link che puntano a siti (spesso chiamati “backlink”) per determinare i risultati del ranking della pagina.

In origine, la coppia chiamava la tecnologia ” Backrub “, come gioco di parole sulla loro analisi dei backlink. Durante la ricerca di un nome migliore con il collega Sean Anderson, qualcuno ha suggerito “googolplex” e Anderson ha digitato erroneamente “google.com” mentre cercava di vedere se il nome di dominio fosse disponibile. Un googol è il numero 1 seguito da 100 zeri. Un googolplex è aumentato di 10 dal potere googol. (In una versione alternativa della storia, secondo quanto riferito, il trio ha incontrato un elenco web di termini per numeri molto grandi e ha trovato “google” scritto in modo errato nella parte superiore.)

Pagina iniziale di Google nel 1998.
Google.com visto nel 1998.

Allora perché scegliere una parola che significa un numero enorme come nome del tuo motore di ricerca? Secondo la pagina aziendale di Google del 1999 , hanno scelto il nome perché il loro “obiettivo [era] quello di rendere disponibili a tutti enormi quantità di informazioni. E suona bene e ha solo sei lettere. E poiché era un nome nuovo e non solo una parola comune, “Google.com” era disponibile quando la società ancora da costituire lo ha registrato nel 1997.

In una svolta interessante, la stessa parola “googol” potrebbe essere stata ispirata da un altro tipo di “Google”. Il termine matematico googol fu originariamente coniato nel 1920 da Milton Sirotta, nipote del matematico Edward Kasner . In The Hidden History of Coined Words (2021), Ralph Keyes suggerisce che Sirotta potrebbe essere stato influenzato dal popolare fumetto di giornale Barney Google e Snuffy Smith , pubblicato per la prima volta nel 1919.

Quanto costa un Googol, davvero?

Un googol è divertente perché è un numero assurdamente grande: 10 alla centesima potenza. Ecco un googol scritto senza alcuna notazione esponenziale: 10,000,000,000,000,000,000,000,000,000,000,000,000,000 ,​000,​000, 000, 000, 000, 000, 000, 000, 000, 000, 000, 000, 000, 000, 000, 000, 000.000.000.000.

Secondo Cosmos di Carl Sagan , il numero totale di particelle elementari nell’universo osservabile è di circa 10 fino all’80a potenza, ancora molto al di sotto di un googol. E con solo 1.880.000.000 di siti Web in rete nel 2021, Google non indicizzerà un googol di siti Web a breve, né mai. Ma è ancora un nome divertente per un concetto impressionante e una società Internet di grande impatto.

 

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial