sabato, Marzo 2, 2024

Perché la mano di Silente è diventata nera?

Ogni grande eroe, anche il più grande mago di tutti i tempi, ha un punto debole. Per Albus Silente, quella debolezza era anche la sua più grande forza. La sua capacità di amare e la compassione sconfinata per gli altri erano due tratti che semplicemente non potevano vivere mentre l’altro sopravviveva, come nel caso di Harry Potter e Lord Voldemort.

Il Preside di Hogwarts si è imbattuto in questo dilemma alla fine dell’Ordine della Fenice mentre cercava gli Horcrux di Voldemort. Consapevole dell’attrazione di Voldemort per persone e oggetti potenti, Silente sospettava che il Signore Oscuro potesse aver trasformato il suo famoso cimelio di famiglia ⏤ l’anello di Salazar Serpeverde ⏤ in un Horcrux. Il suo sospetto era corretto, ma con sua sorpresa, visitando la casa della madre di Voldemort, scoprì che l’anello di Salazar Serpeverde, che era stato tramandato di generazione in generazione, era anche uno dei Doni della Morte, e che Voldemort, nella sua fretta per l’immortalità, l’aveva violata con la magia oscura.

Tutti e due. La Pietra della Resurrezione a cui si fa riferimento nella famosa fiaba per bambini “The Tale of Three Brothers” è stata creata dalla Morte stessa e tramandata attraverso la famiglia Peverell fino a Salazar Serpeverde. A quel punto, l’anello cessò di essere conosciuto per quello che era e divenne noto semplicemente come il famoso cimelio di Salazar Serpeverde.

Perché Silente ha messo l’anello?

Silente che indossa l'anello in Harry Potter
Immagine tramite Harry Potter e il Principe Mezzosangue

Senza dubbio il simbolo ha riportato alla mente i ricordi della sua giovinezza, in particolare la sua amicizia con Gellert Grindlewald e la loro maliziosa ricerca per acquisire i Doni della Morte e sopraffare la razza Babbana. Senza dubbio in quel momento fu sopraffatto da un’ondata di potere, accecando il suo miglior giudizio e tentandolo con la possibilità di riunire i Doni della Morte una volta per tutte. Dopo tutti gli anni passati a domare la sua brama di potere, ecco un’opportunità per appoggiarsi all’impulso. Detto questo, non è stata né la sua brama di potere né la sua nostalgia per i giorni della sua giovinezza a fargli indossare l’anello.

No, il Preside era un uomo saggio con una vasca di conoscenza incomparabile, quindi aveva sicuramente un’idea di cosa sarebbe successo se si fosse infilato l’anello al dito. Qui c’era un Horcrux violato dalla magia oscura, tramandato attraverso generazioni di maghi oscuri, ma in quel momento tutto ciò che Silente vide era un’opportunità per riunirsi a sua madre e sua sorella.

Cosa ha fatto diventare la sua mano nera e decadere?

Harry Potter Silente

Come tutti gli altri Horcrux creati da Voldemort, una maledizione protettiva è stata posta sopra la Pietra della Resurrezione trasformata in Horcrux. Chiunque avesse provato a prendere l’anello sarebbe stato maledetto nel momento in cui avesse toccato il loro dito, che è esattamente quello che è successo a Silente.

Dato che Harry ha usato la Pietra della Resurrezione alla fine dei Doni della Morte per parlare con sua madre, suo padre, Lupin e Sirius, le proprietà magiche nella pietra ovviamente hanno funzionato anche dopo essere stato trasformato in un Horcrux. Ti viene da chiederti se Silente sia riuscito a parlare con sua sorella e sua madre. Quello che sappiamo è che ha usato la spada di Grifondoro per distruggere l’Horcrux e poi ha cercato l’aiuto del professor Snape per contenere temporaneamente la maledizione che si diffondeva oltre la sua mano. Rimosse la Pietra della Resurrezione dall’ingresso del ring, la collocò nel primo Boccino d’Oro che Harry avesse mai vinto a Quidditch e la trasmise ad Harry, che credeva fosse la persona più altruista che avesse mai conosciuto e che avrebbe protetto il anello di finire nelle mani sbagliate.

Alla fine, abbiamo appreso che Silente era più del semplice mago più potente di tutti i tempi. Non era solo saggio, intelligente e compassionevole ⏤ era anche pieno di rimorsi, imbarazzato e profondamente imperfetto. In altre parole, Albus Silente era proprio come tutti gli altri.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: