sabato, Giugno 22, 2024

Podcast su Spotify: come tradurre i testi con l’intelligenza artificiale

Negli ultimi anni, le persone sono passate dalla TV tradizionale alle piattaforme digitali come Youtube, Spotify e altre ancora come principali fonti di informazioni e Notizie. Ciò può essere attribuito al fatto che puoi accedere alle informazioni quando vuoi e, allo stesso tempo, consumare le informazioni al tuo ritmo.

I podcast sono un enorme successo, in particolare su Spotify. Tuttavia, la maggior parte degli spettacoli sono registrati in inglese, il che impedisce loro di realizzare il loro massimo potenziale. Anche se alcuni podcast registrano un grande coinvolgimento, sarebbe meglio se la barriera linguistica non fosse un problema.

Fortunatamente, Spotify ha risolto il problema e sta introducendo una nuova funzionalità di traduzione basata sull’intelligenza artificiale. La funzionalità è progettata per consentire ai podcaster di riprodurre podcast in altre lingue. Inoltre, per preservare l’autenticità e la forma grezza dello spettacolo, la funzione riprodurrà il contenuto utilizzando la voce del podcaster.

Spotify sta già lavorando con diversi podcaster, tra cui Dax Shepard, Monica Padman, Lex Fridman e altri, per tradurre i loro episodi dall’inglese allo spagnolo. La società ha aggiunto che sono in programma di implementare le traduzioni in francese e tedesco nelle prossime settimane.

Abbinando la voce del creatore, Voice Translation offre agli ascoltatori di tutto il mondo il potere di scoprire nuovi podcaster e lasciarsi ispirare in un modo più autentico che mai.

Ziad Sultan, vicepresidente della personalizzazione di Spotify

La nuova funzionalità di traduzione sfrutta lo strumento di trascrizione vocale di OpenAI, Sussurro, per riprodurre gli spettacoli in altre lingue. Per chi non ha familiarità con Whisper, si tratta di un sistema di riconoscimento vocale automatico (ASR) addestrato su 680.000 ore di dati multilingue e multitasking raccolti dal web che supporta la trascrizione in più lingue. Allo stesso modo, può essere utilizzato per tradurre altre lingue in inglese.

Se sei curioso e vorresti sapere come funziona questa funzione, puoi dare un’occhiata Episodio originale di Lex Fridman su Yuval Noah Harari e confrontalo con la versione riprodotta in spagnolo.

Analisi: Spotify migliora il coinvolgimento e la portata

Questa nuova funzionalità di traduzione consentirà senza dubbio ai podcaster di attingere a mercati e folle più nuovi. La barriera linguistica ha rappresentato una grande sfida, soprattutto per gli utenti non anglofoni, limitandoli a un numero finito di spettacoli.

A tal fine, la funzione di traduzione è limitata a “un gruppo selezionato” di podcaster. Non è ancora chiaro quando l’azienda renderà disponibile un ampio strumento, ma è un’aggiunta gradita che aiuterà i podcaster ad espandere la propria portata e il proprio coinvolgimento.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: