HomeCuriositàQual è stato il primo social network della storia?

Qual è stato il primo social network della storia?

Il mondo è completamente connesso, ma prima non era così. I social media sono diventati un modo per connettersi istantaneamente, spesso con amici e familiari, ma anche perfetti sconosciuti. Sono diventati un’enorme fonte di notizie, acquisti, ricerca di influencer per attività commerciali e intrattenimento in generale. Hanno portato cose positive nella società, ma anche negative.

Tale è la loro importanza, che è difficile immaginare la vita quotidiana senza di loro.

C’è chi vorrebbe tornare a quell’era pre-Twitter, pre-Facebook e pre-tutto, a quella di MSN Messenger per chattare dal PC e poco altro. Ma c’è chi ama l’era attuale. Comunque sia, sai qual è stato il primo social network? Uno che è arrivato non nei primi anni 2000, ma alla fine degli anni ’90.

Breve cronologia dei social network

1997

La prima piattaforma di social media a essere lanciata è stata Sixdegrees nel 1997. Fondato da Andrew Weinreich, il sito Web consentiva agli utenti di elencare amici e familiari e aveva funzionalità come profili, bacheche e affiliazioni scolastiche. Al suo apice, Sixdegrees aveva più di un milione di utenti, ma alla fine è stato chiuso nel 2001.

2002

La prima piattaforma di social media moderna è stata Friendster nel 2002. Il sito Web ha permesso alle persone di fare nuove amicizie in sicurezza e ha oltre cento milioni di utenti, la maggior parte dei quali in Asia.

2003

LinkedIn , la prima piattaforma di social media incentrata sul business, è stata lanciata nel 2003 e oggi è un must nella vita lavorativa digitale

2004

MySpace

Anno cruciale per i social network, viene lanciato MySpace , che diventa il primo grande social network. Ma il 2004 è anche l’anno in cui un giovane di nome Mark Zuckerberg lancia Facebook. Siamo ancora nell’era in cui tutte le relazioni digitali passavano attraverso PC e laptop, ma un giorno queste passeranno ai telefoni cellulari. Nel 2006, MySpace era la più grande piattaforma di social media del mondo e gli utenti adoravano i profili personalizzati che permettevano loro anche di pubblicare la loro musica, quindi il suo successo iniziale è stato di gran lunga maggiore della creazione di Zuckerberg.

Facebook

Viene chiamata la Regina dei Social Network e, sebbene non sia stata la prima nel suo genere, Facebook è stata la prima per molti di noi dalla sua attivazione il 4 febbraio 2004, il giorno in cui Mark Zuckerbeger, Eduardo Saverin, Andrew McCollum, Dustin Moskovitz e Chris Hughes hanno fatto la storia nella loro università. Facebook è il modello, il paradigma dei ‘social network’ che hanno connesso il mondo.

2005

Nel febbraio 2005 tre ex dipendenti PayPal hanno creato la piattaforma di video online YouTube , che ospita da oltre un decennio le creazioni di milioni di utenti, oltre ad aver svolto un ruolo fondamentale nella cosiddetta generazione ‘youtuber’, i contenuti creatori che possono ottenere milioni di follower con i loro video.

L’anno successivo, Google acquisì la piattaforma per 1.650 milioni di dollari e ne fece una delle sue punte di diamante, un pioniere dello streaming ed essenziale.

2006

Alla ricerca di qualcosa di completamente nuovo in un panorama emergente come quello dei social network, nasce Twitter. Inizialmente un social network con un concetto molto curioso, Twitter ha continuato a mantenere il suo carattere di rete di microblogging con brevi messaggi. Ma a poco a poco si è evoluto e oggi è lo strumento migliore per essere informati in tempo reale di ciò che sta accadendo nel mondo.

2010

Instagram è stato lanciato nel 2010 e ha registrato una rapida crescita, guadagnando oltre un milione di utenti nei primi due mesi. Mentre Instagram ha sfidato il suo dominio, Facebook ha acquistato la piattaforma per $ 1 miliardo nel 2012. Facebook ha anche acquistato la piattaforma di messaggistica crittografata WhatsApp per $ 16 miliardi nel 2014.

2011

Nasce Snapchat , e con esso il concetto di contenuto multimediale effimero. Le foto e i video che carichi scompaiono al momento o entro poche ore dall’operazione. Inventa anche il concetto di storie che Instagram avrebbe poi copiato. Nel 2013 Facebook tenta di acquistare Snapchat, che rifiuta un’offerta di 3.000 milioni di dollari.

2016

L’aggiunta più recente all’elenco dei pesi massimi dei social media è TikTok . L’app è stata lanciata nel 2016, e 6 anni dopo ha dimostrato di non essere un fuoco di paglia, ma non ha smesso di crescere di follower, creando un nuovo tipo di creatori di contenuti -i TikTokers- e continua ad aumentare le sue già estese funzionalità di editing di musica e video.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial