sabato, Marzo 2, 2024

Qualcun altro può guidare con me mentre guido per Uber Eats?

Il nostro sito web è supportato dai nostri utenti. A volte guadagniamo link di affiliazione quando fai clic sui link di affiliazione sul nostro sito web

Una delle domande più frequenti sulla guida per Uber Eats è…

“Qualcun altro può guidare con me mentre guida per Uber Eats?”.

In breve, un passeggero può venire con le consegne?

Qualcun altro può guidare con me mentre guido per Uber Eats?

Sì, qualcuno può viaggiare con te mentre consegni a Uber Eats.

I conducenti di Uber e Lyft devono andare da soli quando prelevano i passeggeri, ma le regole sono diverse per i conducenti di consegna di Uber Eats, Postmates e DoorDash.

Poiché questi conducenti non hanno clienti paganti nelle loro auto, possono avere passeggeri con loro mentre effettuano le consegne di cibo.

Perché alcuni conducenti vogliono che qualcuno li accompagni

Ci sono molte ragioni per cui un corriere Uber Eats potrebbe voler avere un passeggero con sé.

Ecco alcuni dei motivi per cui i conducenti di Uber Eats citano di più per avere un passeggero con loro.

1. Per comodità

Per gli autisti Uber Eats con bambini, poterli ritirare dopo la scuola o portarli a casa dei nonni o di un amico mentre effettuano le consegne rende la loro vita più facile.

Un programma flessibile è uno dei vantaggi di effettuare consegne per Uber Eats.

2. Per l’azienda

Gli autisti di Uber Eats potrebbero trovare il loro lavoro di consegna di cibo un po’ solitario.

Avere un amico insieme a loro fornisce conversazione e compagnia durante la mattina, il pomeriggio o la sera durante le consegne di Uber Eats.

3. Per la sicurezza

Molti conducenti di Uber Eats affermano di non sentirsi al sicuro a guidare da soli di notte.

Anche vedere nuove storie come l’ autista di Uber Eats ucciso di recente o l’ autista di Lyft che ha sparato ai ladri d’auto non aiuta.

Avere un passeggero con sé può rendere un guidatore solitario meno di un bersaglio.

Un amico o un familiare può assicurarsi che un autista di Uber Eats arrivi e torni da ogni drop-off in sicurezza.

Regole per i passeggeri con Uber Eats

Se hai intenzione di avere qualcuno che viaggia con te durante la consegna per Uber Eats, dovrai seguire alcune regole per i passeggeri di Uber Eats.

Sono un po’ diverse dalle regole del rideshare di Uber che i passeggeri e gli autisti devono seguire, ma sono comunque molto importanti da conoscere e comprendere.

1. Impostare correttamente l’app del driver

Indipendentemente dal fatto che tu abbia un passeggero nella tua auto mentre consegni cibo Uber o meno, è importante impostare correttamente l’app del conducente Uber Eats.

Assicurati di essere disponibile al lavoro quando cerchi ordini Uber Eats e imposta la tua app Uber Eats di conseguenza.

Non cancellare il chilometraggio personale relativo ai passeggeri come parte del tuo lavoro Uber Eats.

2. Segui alcune buone pratiche

I conducenti di Uber Eats dovrebbero sempre seguire le migliori pratiche per l’utilizzo dell’app per la consegna di cibo.

Questi includono quanto segue.

3. Non guidare distratto

Se hai un passeggero con te durante la consegna per Uber Eats, non lasciare che ti distragga mentre guidi.

Ci sono molti fatti sull’invio di messaggi di testo e sulla guida e, dopo averli letti, è chiaro che questo tipo di guida non è sicuro.

Mantieni la concentrazione sulla strada e guida in sicurezza.

4. Segui le regole del traffico

I conducenti di Uber Eats devono sempre seguire le leggi sul traffico, come osservare la segnaletica stradale e guidare entro i limiti di velocità.

La sicurezza dovrebbe essere la prima priorità di un guidatore di Uber Eats.

5. Non mettere i passeggeri al lavoro

Mentre hai un passeggero con te, assicurati che tu, come lavoratore a contratto Uber Eats, ritiri gli ordini e li paghi con la carta Uber Eats, oltre a effettuare la consegna Uber Eats.

Come potrebbero le cose andare storte?

Ci sono diversi modi in cui avere passeggeri con te durante la consegna per Uber Eats potrebbe andare storto.

Ecco alcuni dei modi più comuni in cui le cose potrebbero andare storte con le consegne di Uber Eats.

1. Infortuni

Avere un incidente d’auto durante la guida per Uber Eats può accadere indipendentemente dal fatto che tu abbia un passeggero o meno.

In caso di incidente, chiama la polizia, quindi chiama Uber per denunciare l’incidente.

Salva le scartoffie coinvolte, inclusi i rapporti della polizia, le spese mediche e le informazioni sull’assicurazione, e scatta foto del danno.

2. Guida distratta

Se i tuoi passeggeri ti distraggono durante la guida, averli con te non è sicuro.

Assicurati che il tuo obiettivo sia viaggiare in sicurezza durante il ritiro e la consegna degli ordini.

3. Consentire a un passeggero di effettuare una consegna

I tuoi clienti si aspettano che tu, non il tuo passeggero, effettui le consegne.

Vedere qualcuno completamente diverso con il loro cibo potrebbe confondere o addirittura spaventare i clienti.

Ciò potrebbe portare a suggerimenti o reclami inferiori.

Il tuo passeggero non lavora per Uber Eats e non ha la formazione che hai tu.

Ricorda che sei il lavoratore a contratto di Uber Eats.

4. Brutte esperienze per i clienti

Ricorda che il tuo lavoro come autista di Uber Eats è fornire ottimi servizi ai tuoi clienti.

Se avere un passeggero con te durante la consegna per Uber Eats interferisce con ciò, non portare un passeggero con te.

Un’esperienza negativa potrebbe comportare una valutazione negativa dei clienti di Uber Eats e valutazioni abbastanza basse possono comportare la disattivazione dell’app.

Perché le aziende di consegna di cibo dovrebbero preoccuparsi dei passeggeri?

Le aziende di consegna di cibo si preoccupano dell’esperienza dei propri clienti e della sicurezza dei propri dipendenti.

Finché avere un passeggero non influisce sul servizio clienti o rende pericoloso il corriere, alla maggior parte delle aziende di consegna di cibo non importa se i passeggeri sono sotto la tua cura mentre consegni gli ordini Uber Eats o DoorDash.

Alcuni conducenti di Uber Eats affermano che i loro passeggeri aiutano navigando lungo le rotte.

Altre domande su Uber Eats

Posso fare Uber e Uber Eats contemporaneamente?

Con Uber e Uber Eats puoi ottenere il meglio da entrambi i mondi.

Grazie alle tecnologie Uber, i conducenti di Uber Eats possono alternare tra le consegne Uber Eats e la guida in condivisione Uber, a seconda di cosa vorrebbero fare quel giorno.

Questo può aiutare i conducenti di consegne di cibo a guadagnare se gli ordini di cibo sono bassi.

Posso lavorare per due servizi di consegna cibo allo stesso tempo?

In qualità di lavoratori a contratto, gli autisti di consegne di cibo di Uber Eats gestiscono le proprie attività.

Ciò significa che hanno la libertà di lavorare per Uber Eats e per aziende di consegna di cibo come DoorDash o GrubHub.

Lavorare per più aziende di consegna di cibo può aiutare gli autisti a sfruttare al meglio il loro tempo nel caso in cui gli ordini su un’app siano bassi o se un’applicazione sta riscontrando problemi tecnici.

Tuttavia, Uber Eats non dovrebbe prelevare un passeggero Uber durante la consegna degli ordini di cibo.

Ciò si aggiunge al fatto che i motociclisti Uber devono sentire l’odore del cibo durante il viaggio e i clienti Uber Eats ricevono consegne in ritardo.

Devi essere un autista Uber per guidare con Uber Eats?

Non tutti vogliono essere conducenti di rideshare Uber, il che richiede di mantenere pulita un’auto di ultima generazione e di occuparsi dei passeggeri.

Fortunatamente per coloro che sono più felici di guidare il cibo rispetto alle persone, non è necessario essere un autista Uber per effettuare consegne Uber Eats .

Tuttavia, devi soddisfare gli standard di Uber per la guida.

I conducenti di Uber Eats devono avere almeno 19 anni e avere almeno un anno di esperienza di guida.

Sono richieste la copertura assicurativa dell’auto e la registrazione del veicolo e tutti i conducenti di Uber Eats devono superare un controllo dei precedenti.

In conclusione

Solo perché puoi portare un passeggero con te durante la consegna per Uber Eats non significa che dovresti.

Sebbene Uber Eats consenta ai passeggeri di viaggiare con i propri autisti durante le consegne di cibo, se sono una distrazione o interferiscono con la consegna degli ordini, averli con sé non è il massimo.

Avere passeggeri con sé può far sentire più sicuri i conducenti di Uber Eats, soprattutto quando effettuano consegne di notte.

Possono anche essere un’ottima compagnia, facendo conversazione che farà passare più rapidamente un turno di Uber Eats.

Per i genitori che consegnano per Uber Eats, avere la possibilità di dare ai propri figli un passaggio a casa da scuola o per praticare sport è uno dei vantaggi di lavorare nella gig economy.

Amici e familiari possono guidare con te mentre consegni per Uber Eats, ma assicurati che avere passeggeri con te non interferisca con le consegne o con la tua sicurezza.

Il comportamento professionale è sempre un requisito di Uber Eats.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: