HomeTecnologiaQueste case stampate in 3D costano $450.000 (VIDEO)

Queste case stampate in 3D costano $450.000 (VIDEO)

Quando ha mostrato le sue case stampate in 3D al festival South by Southwest nel 2018, la società di tecnologia edile ICON di Austin disse che la sua stampante Vulcan avrebbe potuto creare una struttura di 800 piedi quadrati per circa $ 10.000. Sembrava solo una questione di tempo prima che le case stampate in 3D di fascia alta diventassero una realtà.

Ora, un nuovo sviluppo a East Austin sta vendendo quattro case costruite utilizzando la tecnologia di ICON, a partire da $ 450.000 (all’incirca il prezzo medio di una casa ad Austin al momento). Per essere chiari, ICON ha stampato in 3D il primo piano di ciascuna delle case da due a quattro camere da letto nel nuovo sviluppo di East 17th Street Residences; i piani superiori sono stati costruiti utilizzando la costruzione convenzionale. Saranno pronti per il trasloco quest’estate.

Guardare la gigantesca stampante sputare ciò che si trasforma in una casa è piuttosto ipnotizzante.

Le case sono state progettate dallo studio Logan Architecture di Austin e lo sviluppatore del progetto è 3Strands di Kansas City. “Vogliamo cambiare il modo in cui costruiamo, possediamo e come viviamo in comunità insieme”, ha dichiarato in una dichiarazione Gary O’Dell, CEO di 3Strands. “Questo progetto rappresenta un grande passo avanti, spingendo i confini delle nuove tecnologie”.

Ciascuna delle case ha impiegato dai cinque ai sette giorni di tempo di stampa e sono comprese tra 1.000 e 2.000 piedi quadrati. Il materiale utilizzato nel processo di stampa 3D è “un materiale cementizio brevettato chiamato Lavacrete”, secondo ICON, che si dice sia più durevole dei materiali da costruzione tradizionali.

Finora, ICON ha stampato due dozzine di case e strutture negli Stati Uniti e in Messico, la maggior parte delle quali sono abitate, comprese sette case che l’azienda ha stampato in 3D l’anno scorso per ospitare i senzatetto al Community First Village di Austin.

Sebbene stia pubblicizzando le case di East 17th Street come le prime case stampate in 3D in vendita , The Architect’s Newspaper osserva che ICON potrebbe non essere la prima a produrre case stampate in 3D per il mercato immobiliare commerciale. SQ4D con sede a Long Island ha affermato il mese scorso di avere la prima casa stampata in 3D “consentita” negli Stati Uniti, una residenza unifamiliare a Riverhead, New York, quotata a $ 300.000.

Oltre a costruire le sue strutture stampate in 3D sul pianeta Terra, ICON sta lavorando con la NASA alla ricerca e allo sviluppo di un sistema di costruzione basato sullo spazio, con l’obiettivo finale di mettere edifici sulla Luna e su Marte.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial