mercoledì, Aprile 17, 2024

Samsung al MWC 2024: Galaxy Ring e l’intelligenza di Galaxy AI all’opera

# MOBILE WORLD CONGRESS 2024: Samsung E L’Intelligenza Artificiale MOBILE

Nel corso del Mobile World Congress 2024 a Barcellona, Samsung ha presentato le sue ultime innovazioni nel campo dell’intelligenza artificiale mobile. Al centro dell’attenzione ci sono le funzioni intelligenti di Galaxy AI sulla serie Galaxy S24, ma la grande novità Hardware è rappresentata da Galaxy Ring, l’anello intelligente collegato con l’ecosistema Samsung Health.

# GALAXY RING: L’ANELLO INTELLIGENTE DI SAMSUNG

Galaxy Ring si propone di semplificare il percorso verso uno stile di vita più sano e consapevole attraverso l’utilizzo della piattaforma digitale Samsung Health. Indossare Galaxy Ring al dito rende più comodo monitorare la propria salute, soprattutto durante le ore di sonno. Funzioni come “Il mio punteggio di vitalità” forniscono informazioni personalizzate basate su parametri chiave come sonno, attività fisica, frequenza cardiaca e variabilità.

L’anello intelligente è progettato per aiutare gli utenti a tracciare obiettivi di benessere e a ricevere consigli per migliorare il proprio stile di vita quotidiano. Inoltre, durante l’evento è stata annunciata la presenza di Galaxy Watch6, il nuovo smartwatch di Samsung che si preannuncia come un compagno ideale per uno stile di vita attivo e monitorato.

# GALAXY AI E LE APPLICAZIONI PER LA SERIE GALAXY S24

Lo stand Samsung al MWC è stato dominato dall’intelligenza di Galaxy AI, con particolare attenzione alle applicazioni disponibili sulla serie Galaxy S24. Tra le funzioni presentate, spiccano la Traduzione Live, assistita dall’intelligenza artificiale del dispositivo per abbattere le barriere linguistiche, Cerchia e cerca con Google, l’Assistente Note e la Modifica Generativa per la creatività fotografica.

Nell’area dedicata alle fotocamere della serie Galaxy S24, i visitatori hanno potuto provare la Tecnologia Nightography potenziata dall’AI di Galaxy, ideale per scattare foto in condizioni di luce scarsa. Ma l’intelligenza artificiale non si ferma ai nuovi dispositivi di fascia alta: Samsung ha annunciato l’estensione delle funzionalità Galaxy AI anche ai modelli esistenti, come le serie Galaxy Z Fold, Z Flip, Tab S, S23 e S23 FE, e ai laptop della serie Galaxy Book4.

# L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE INTEGRATA NELL’ECOSISTEMA SMARTTHINGS

Samsung ha dimostrato di non volersi limitare al monitoraggio della salute personale, ma di voler estendere l’utilizzo dell’AI anche all’ambiente domestico tramite l’ecosistema SmartThings. Grazie a questa integrazione, controllare le luci per un sonno ottimale, impostare promemoria per l’assunzione di farmaci, tracciare gli esercizi e monitorare la frequenza cardiaca diventano azioni integrate e semplici grazie all’intelligenza artificiale.

In conclusione, Samsung si sta concentrando sull’integrazione dell’intelligenza artificiale per migliorare la vita quotidiana e la salute degli utenti in tutti i suoi dispositivi. Galaxy AI si configura come il cuore pulsante di un ecosistema coeso, che da tempo rappresenta uno dei punti di forza del brand coreano. Con l’aggiunta di Galaxy Ring, Samsung offre una nuova possibilità per sfruttare al meglio il sistema di prodotti e servizi, rendendoli ancora più intelligenti grazie all’AI generativa.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: