lunedì, Maggio 29, 2023
HomeNotizieSamsung sta avendo un terribile anno finanziario

Samsung sta avendo un terribile anno finanziario

Samsung Electronics sta avendo un altro brutto trimestre secondo la società stessa stime preliminari. Questa volta, avverte che l’utile operativo trimestrale è diminuito del 96% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, peggio del crollo di due terzi subito nei tre mesi precedenti. Nemmeno le robuste vendite della nuova serie Galaxy S23 sono riuscite a superare un crollo globale della domanda di chip.

La domanda di semiconduttori è diminuita dal picco del covid, poiché tutti hanno fatto una pazzia in giocattoli e strumenti di blocco. Ora il rallentamento economico globale ha indotto i consumatori a pensarci due volte prima di acquistare il prossimo gadget, con conseguenti inventari di chip gonfiati per aziende come Samsung. E secondo il mio professore ECON101, i prezzi scenderanno quando c’è più offerta che domanda, danneggiando i profitti aziendali. E non puoi ottenere la grazia per questo.

Ma non sentirti troppo male per Samsung. Guadagna ancora un sacco di soldi. L’utile operativo è stimato a 600 miliardi di won (circa 456 milioni di dollari), il più basso da 14 anni, riporta il Financial Times. Non sono solo gli sbalorditivi 14,12 trilioni di won coreani (circa 10,7 miliardi di dollari) incassati lo scorso anno in questo momento.

Di conseguenza, Samsung afferma che sta riducendo la produzione di chip di memoria a un “livello significativo” per affrontare l’eccesso di offerta. “Abbiamo tagliato i piani di produzione a breve termine, ma poiché prevediamo una solida domanda per il medio-lungo termine, continueremo a investire in infrastrutture per garantire camere bianche essenziali e ad espandere gli investimenti in ricerca e sviluppo per consolidare la leadership tecnologica”, ha affermato Samsung in una dichiarazione.

Un punto luminoso per il trimestre è stata la nuova serie Galaxy S23, con vendite di circa 11 milioni di unità. È aumentato del 50% rispetto al suo predecessore, secondo l’analista di Hanwha Investment & Securities Kim Kwangjin come segnalato da Bloomberg.

Samsung pubblicherà il suo rendiconto finanziario finale tra poche settimane, ma in genere si discosta molto poco, se non del tutto, dalle indicazioni preliminari.

RELATED ARTICLES