HomeMissioni SpazialiSatellite NASA cattura l'ombra oscura di un'eclissi sulla Terra

Satellite NASA cattura l’ombra oscura di un’eclissi sulla Terra

A 1 milione di miglia dalla Terra, il lontano satellite DSCOVR, noto anche come Deep Space Climate Observatory , ha recentemente catturato l’ombra inquietante della luna sull’Antartide.

L’evento intrigante e relativamente raro si è verificato nelle prime ore del 4 dicembre. La luna si è spostata in una posizione perfetta tra la Terra e il sole, chiamata eclissi solare totale. La NASA ha pubblicato un’immagine su Instagram che mostra l’ombra risultante sull’Antartide. Anche gli astronauti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale hanno avvistato l’eclissi.

“Affinché si verifichi un’eclissi solare totale, il Sole, la Luna e la Terra devono allinearsi esattamente”, ha scritto l’agenzia spaziale.

Giù nell’Antartide estremamente remota, poche persone (ma probabilmente molti pinguini) hanno sperimentato gli effetti dell’eclissi . È un evento inquietante e ultraterreno. La luna oscura il sole; il cielo si oscura; e l’eclissi (bloccando l’estrema radianza del sole) rivela l’atmosfera spettrale della nostra stella, chiamata corona.

Da una distanza quattro volte più lontana della luna, il satellite DSCOVR di sei anni fa regolarmente una visione completa della Terra. Ci vuole una foto ogni due ore.

Una delle missioni principali di DSCOVR, tuttavia, è monitorare il meteo spaziale. Ciò include il vento solare, un raggio di particelle del sole che a volte può minacciare di interrompere le nostre reti elettriche, le reti dei telefoni cellulari e oltre.

Non sperimenteremo un’eclissi solare totale nel 2022. La prossima eclissi solare totale sulla Terra avverrà il 20 aprile 2023 . Ma quello successivo, l’ 8 aprile 2024, promette di essere epico. Passerà su un’ampia fascia di terra dal Messico, nel Texas e attraverso la nazione attraverso il Maine.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial