HomeAmazonScadenze Amazon per lo stoccaggio di articoli natalizi

Scadenze Amazon per lo stoccaggio di articoli natalizi

I venditori di Amazon hanno tempo fino al 2 novembre per portare il loro inventario nei centri di distribuzione dell’azienda per essere disponibile per la vendita entro il Black Friday e il Cyber ​​Monday. E per garantire che i loro articoli siano disponibili per gli acquirenti di Natale, i venditori devono ricevere i loro articoli entro il 1° dicembre 2022.

A complicare le cose, tuttavia, ci sono i limiti di rifornimento delle festività di Amazon. La tensione naturale è tra i venditori che vogliono inviare abbastanza prodotti e Amazon, che vuole assicurarsi di avere il giusto mix di prodotti per soddisfare la domanda dato il suo spazio limitato nel magazzino. Amazon lega i limiti di archiviazione di rifornimento di Logistica di Amazon a un parametro chiamato “IPI” e in genere allenta nuovamente le restrizioni a gennaio.

Questa pagina su Amazon Seller Central fornisce le “Date chiave di vendita delle festività di Logistica di Amazon per gli Stati Uniti” in cui rileva che i suoi consigli erano basati su stime ed erano soggetti a modifiche (abbiamo confermato che la pagina è per il 2022).

È interessante confrontare le scadenze di quest’anno con quelle dell’anno scorso, quando Amazon ha consigliato ai venditori di disporre dell’inventario nei centri logistici entro il 15 novembre per assicurarsi di avere scorte sufficienti per il Black Friday e il Cyber ​​Monday e l’11 dicembre per gli ordini di Natale.

Alcuni venditori hanno dichiarato di ritenere che quelle date non fossero realistiche dati i limiti di rifornimento e dato il tempo impiegato da Amazon per effettuare il check-in dell’inventario dopo che è stato ricevuto nei loro magazzini. Le raccomandazioni di quest’anno sono più realistiche?

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial