mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeVideogiochiSonic FrontiersSonic Frontiers: la nostra recensione

Sonic Frontiers: la nostra recensione

Guarda, qualsiasi produzione di Sonic Team può andare storta: è solo un dato di fatto. Anche se qualcosa sembra una cosa certa, il “Sonic Cycle” è scherzosamente condiviso per un motivo.

Un  gioco di Sonic a mondo aperto che attinge a ispirazioni popolari come  Zelda: Breath of the Wild sembrava qualcosa che non sarebbe stato per lo meno disastroso. Per fortuna non lo è. Ma in parte è sicuramente un gusto acquisito.

Recensione: Sonic Frontiers 1

Sonic Frontiers

(PC, PS4, PS5 [recensione], Switch, Xbox One, Xbox Series X/S)
Sviluppatore: Sonic Team
Editore: Sega
Rilasciato: 8 novembre 2022
Prezzo consigliato: $ 59,99

Non credo che nessun franchise abbia così tante persone che tifano per esso nel bene e nel male come Sonic. Ogni singolo aggiornamento che Sega ha fornito nella campagna di marketing che ha preceduto il lancio aveva  qualcosa di strano e, ad ogni turno, le persone hanno trovato qualcosa di positivo di cui parlare. Sai cosa? L’intera atmosfera di  Sonic Frontiers è qualcosa che non va , ma ci sono così tante cose buone qui che ho iniziato lentamente a farmi risucchiare e godermi il viaggio.

Uno dei  dettagli traballanti di Frontiers riguarda il suo tono drammatico e cupo. A differenza  di Forces (e di tutte le torture che ha comportato), in realtà funziona. A causa di un esperimento Eggman fallito, Sonic e i suoi amici vengono spinti nel Cyber ​​Space: un mondo misterioso e mortale. Lì incontrano Sage e un gruppo di altri mostri IA decisi a ucciderli. È un cartone animato molto semplice del sabato mattina / Sonic X  fish out of water setup.

La troupe è ancora super carina e riportare la maggior parte del cast vocale attuale (oltre a fornire un’opzione per l’audio giapponese) aiuta molto. Anche se non tutti si collegano a Roger Craig Smith nei panni di Sonic, sono un fan da un po’ di tempo ormai, soprattutto dopo il suo turno in Sonic Boom (che generalmente ha una scrittura più intelligente dell’intera serie di giochi). Anche le scene tra Eggman e Sage, occasionalmente sparse nella storia, sono divertenti da guardare.

Intelligentemente,  Sonic Frontiers sfrutta anche la nostalgia. Una delle prime cose che vedi è il formato basato sul livello, completo di un motivo Green Hill Zone. Queste sono le tradizionali fasi “pochi minuti o meno” che farai in tandem con il mondo aperto e, sebbene molte di esse non mirino molto in alto, sono coerenti in termini di qualità e allineate con i layout di molto dei giochi 3D Sonic più apprezzati  (incluso il punto di vista 2D, ampiamente utilizzato in  Sonic Colors ). Un sistema di classificazione leggero incoraggia playthrough ripetuti (rapidi), chiedendo ai giocatori di trovare tutti i collezionabili dell’anello rosso, ottenere uno specifico tempo libero/par, finire il livello con una certa quantità di anelli e così via.

Lo shtick del mondo aperto è il sistema di consegna per queste fasi e gli incontri con i grandi boss. Qui è dove Sonic Frontiers inizia a diventare più stravagante, nel bene e nel male. La migliore frase che descrive la parte del mondo aperto è “troppo ingegnerizzata”. Sonic ha così tante abilità (e un albero delle abilità di una pagina), molte combo di combattimento e percorsi di aggiornamento delle statistiche: ma in realtà non ne hai bisogno quasi nessuna, nemmeno in modalità difficile. Il nucleo di Sonic implica ancora andare molto veloce e gli strumenti che il gioco ti fornisce all’inizio possono fare proprio questo e portare a termine il 90% del lavoro in una determinata situazione.

Queste abilità principali includono il trattino alla velocità della luce (facendo clic sulla levetta analogica per scattare negli anelli) e il “Cyloop”, che consente a Sonic di creare un anello dove scatta (collegandolo stordirà i nemici o risolverà un enigma). È praticamente tutto ciò di cui hai bisogno, il che funziona a favore del gioco. Quando esplori, generalmente non sei “bloccato” dall’andare in posti. Sicuramente c’è qualche gating (soprattutto per quanto riguarda l’obbligo di abbattere miniboss o trovare ingranaggi per sbloccare i summenzionati livelli tradizionali del Cyber ​​Space, che a loro volta sbloccano le chiavi per sbloccare i Chaos Emerald): e come puoi vedere, lo sblocco/collezionabile sequenziale lo schema è fuori controllo.

La cosa fondamentale che devo comunicare è che correre attraverso i sandbox open world è  divertente . No, non tutti gli enigmi arrivano e avrebbero dovuto esserci più ingegnosità e varietà su quel fronte. Ma in generale, puoi girovagare, raccogliere pickup attraverso l’esplorazione e continuare a progredire nel gioco principale. È una mossa davvero intelligente che sembra persino un perno a metà sviluppo, perché richiedere ai giocatori di fare solo enigmi meccanici per andare avanti sarebbe stato un errore enorme.

Puoi trovare ingranaggi e chiavi nel mondo aperto per continuare la storia, il che ha ridotto il mio fastidio per la struttura. Ci sono state molte volte in una data mappa (comprese le tre principali) in cui non ho completato intere fasi: o perché ho guadagnato un sacco di chiavi dal 100% di una di esse, o perché ho trovato abbastanza ingranaggi/chiavi da solo attraverso gocce di tesori casuali basate sulla mappa.

Recensione: Sonic Frontiers 2

La modalità 60 FPS su console / PC di ultima generazione (ho giocato su PS5, dove ha opzioni visive 4K o prestazioni 60 FPS) limita il jank dove conta (anche se i boss sono generalmente janky fino in fondo). La quantità di controllo che abbiamo su Sonic in Frontiers è meravigliosa, dando credito al vecchio adagio di marketing di “se riesci a vederlo, puoi andarci”. Ovviamente non è del tutto vero, poiché alcune sezioni di Frontiers sono chiuse, ma hai la libertà di escogitare mezzi di viaggio alternativi e zoomare per individuare segreti e pickup casuali.

Dopo aver affrontato periodi misti di qualità sulla prima isola, quando sono arrivato alla seconda, le cose hanno iniziato a sistemarsi. I design sono diventati più interessanti, i nemici hanno iniziato a usare tattiche diverse e alcune volte mi sono persino perso: in un  gioco di Sonic . È una bella sensazione, soprattutto quando hai così tanto controllo su Sonic e ti imbatti in alcuni segreti lungo la strada (incluso il minigioco di pesca rilassante e semplicistico).

C’è un bel po’ di scoperta al centro di  Sonic Frontiers e le esperienze più organiche sono quelle che hanno fatto scattare il gioco. Ad un certo punto stavo correndo come un idiota, ed è successo un evento casuale che ha generato centinaia di pezzi di meteorite luminosi sulla mappa. Dopo averli raccolti, è apparsa una slot machine che mi ha concesso gettoni da pesca. Questa è una delle frasi dal suono più folle che abbia mai digitato per una recensione , ma eccoci qui. Ti viene anche chiesto di giocare a un gioco di gru, fare un puzzle di luci / pilastri e diserbare un giardino. È imprevedibile al punto da essere affascinante, poiché tutte queste cose richiedono alcuni minuti per finire al meglio, quindi sei alla prossima stranezza.

Ci sono molte cose che mi piacerebbe vedere migliorate in un  sequel di Sonic Frontiers (cosa che dovrebbero assolutamente fare), ma mi sono divertito a giocare con il formato open world, saltando solo alcune delle cose più noiose che non ho fatto. voglio fare. Se non hai ancora rinunciato a Sonic , troverai molto da amare mentre guadi un po’ di fango.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial