HomePlayStationSony guadagna 2,6 miliardi di dollari nelle vendite di PS5

Sony guadagna 2,6 miliardi di dollari nelle vendite di PS5

Per i giocatori senza uno, la PS5 è il Santo Graal . E uno con non solo valore per il cliente, ma un grande guadagno per il produttore Sony. Una ricerca appena pubblicata ha rivelato che la PlayStation 5 ha incassato $ 2,6 miliardi di vendite e, a partire da questa settimana, ha venduto 5,21 milioni di unità (che sono state vendute al dettaglio per $ 500). Il rapporto di Trading Platforms UK ha anche mostrato che 3,51 milioni di unità della serie Xbox X / S di Microsoft sono state vendute a livello globale, con un fatturato preliminare di 1,75 miliardi di dollari.

La vacanza è stata un turbine di attività e networking tra i giocatori e coloro che avrebbero potuto regalare loro l’attesissimo, molto difficile da trovare e acquistare PlayStation 5 dall’inizio del suo rilascio negli Stati Uniti nel novembre 2020. Nonostante le frustrazioni online dei dispositivi esaurendo letteralmente 20 secondi dopo un rilascio e le formazioni infinite per pochi premi a Walmarts, chiaramente, un numero sufficiente di consumatori ha ottenuto l’ambita PS5 per meritare i grandi guadagni.

Nella fretta di rispettare la scadenza del 25 dicembre, alcuni genitori e partner hanno scelto di acquistare da venditori di terze parti / senza licenza fino a tre volte il prezzo al dettaglio.

PS5: domanda elevata, offerta bassa

E prima di presumere che fosse solo nei primi giorni della PS5, la domanda è ancora alta e l’offerta è ancora bassa.

“Sono tre mesi che cerco”, ha detto il giocatore Dan Lee, 25 anni, un tecnico delle operazioni con sede a New York che continua a controllare i siti ogni giorno. “Non l’ho mai visto in stock. A volte mi sento obbligato a rivolgersi a terzi, ma poi vedo quanto sono”. Dei suoi tanti amici giocatori, Lee ha detto: “Conosco solo una persona che ne ha avuto uno, ed è stata pura fortuna”.

Lee è uno dei tanti in Nord America che desidera ardentemente una PS5, ma la regione è in testa nelle vendite mondiali: 2,47 milioni dei 5,21 milioni di unità di vendita globali totali sono state vendute in Canada, Stati Uniti e Messico, dove Xbox Series X / S ha venduto 1,98 milioni di unità.

“Le vendite avrebbero potuto essere più elevate, poiché la maggior parte dei rivenditori ha fatto ricorso alla vendita delle console online”, perché la pandemia ha avuto un impatto sulla produzione e sulla fornitura, ha rilevato il rapporto. Ma la domanda per le console PS5 e Xbox “rimane alta ei consumatori hanno faticato a trovare una delle due console in stock, con l’offerta che continua a essere limitata”.

La PS5 è stata rilasciata per la prima volta in Nord America, seguita da Giappone, Australia, Nuova Zelanda, Singapore e Corea del Sud.

Intorno al mondo

In Europa, sono state vendute 1,73 milioni di console PS5 mentre le unità Xbox Series X / S si attestano a 1,05 milioni.

Le vendite in Giappone sono di 0,34 milioni per PS5 mentre sono state vendute 0,03 milioni di Xbox Series X / S. Per il resto del mondo, sono state vendute rispettivamente 0,67 e 0,45 milioni di PS5 e Xbox Series X / S.

Successo per Sony, nonostante le richieste di fornitura

Per Sony, afferma il rapporto di Trading Platform UK, “sebbene abbia dovuto affrontare una serie di ritardi in alcune regioni, la società è riuscita a eludere tutte le pressioni e raggiungere questo traguardo di vendite nella sua storia”.

Ha aggiunto: “A questo punto, le vendite complessive delle due console saranno definite dal fattore di offerta che si svolgerà nel 2021. Tuttavia, nonostante i vincoli di fornitura, le nuove console dovrebbero superare le loro predecessori”.

La popolarità del gioco è cresciuta solo quando la popolazione è stata costretta a rimanere in casa. “Con le autorità che impongono misure di allontanamento sociale e blocco, il gioco ha offerto una distrazione coinvolgente per le persone a casa in cerca di interazione sociale”, ha affermato Justinas Baltrusaitis, analista di Trading Platforms UK. “Ciò si è tradotto in una crescita per il settore, aumentando al contempo la concorrenza tra attori chiave come Sony e Microsoft per soddisfare il nuovo picco della domanda. Entrando nel 2021, sarà fondamentale vedere come il settore si evolverà per fidelizzare i nuovi utenti”.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial