sabato, Febbraio 24, 2024

Spotify uccide il suo pulsante col cuore

Spotify ha annunciato oggi che sta consolidando il cuore e le icone “Aggiungi alla playlist” in un unico pulsante più, consentendo agli utenti di salvare tutti i brani, gli album, le playlist, gli audiolibri, i podcast o gli episodi nella propria libreria con un solo tocco.

Per aggiungere un brano a “Canzoni piaciute”, gli utenti toccano il pulsante più situato sul lato destro nella “Visualizzazione in riproduzione”. Dopo averlo toccato, l’icona si trasformerà in un segno di spunta verde per far sapere all’utente che è stato salvato nell’elenco. Quindi, se gli utenti desiderano aggiungere il brano a un’altra playlist, possono toccare nuovamente l’icona più. Gli utenti possono anche selezionare il nuovo pulsante sugli episodi del podcast e aggiungerli a “I tuoi episodi”.

A partire da oggi, la nuova icona verrà lanciata in tutto il mondo su dispositivi iOS e Android. Sarà disponibile per tutti gli utenti Spotify nelle prossime settimane. Alcuni utenti hanno già l’icona poiché Spotify ha testato la modifica dall’anno scorso.

Crediti immagine: Spotify

Sebbene sia un cambiamento minore, potrebbe essere difficile per alcuni utenti abituarsi. Un’icona a forma di cuore è ampiamente utilizzata in molte app popolari, inclusi i concorrenti di Spotify come Apple Music e piattaforme di social media come Twitter, TikTok e Instagram. In effetti, nel 2015 Twitter ha cambiato il suo pulsante preferito/mi piace a forma di stella in un cuore poiché il cuore è un simbolo più universale.

Tuttavia, Spotify è convinto che il nuovo pulsante più aiuterà gli utenti a risparmiare tempo poiché offre loro la possibilità di aggiungere più playlist contemporaneamente. Durante il test della funzione, Spotify ha affermato che gli utenti erano più propensi ad ascoltare di nuovo la traccia preferita dopo che era stata salvata.

Negli ultimi mesi, Spotify ha lanciato molti modi per provare a migliorare l’esperienza dell’utente. Ad esempio, la scorsa settimana, il servizio di streaming musicale ha lanciato ” DJ “, una nuova funzionalità AI che offre agli utenti una selezione curata di musica insieme a commenti vocali basati sull’intelligenza artificiale sulle loro canzoni e artisti preferiti. La nuova funzionalità è ancora in versione beta ed è disponibile solo in inglese per gli abbonati a pagamento negli Stati Uniti e in Canada.

All’inizio di questo mese, Spotify ha annunciato una funzione ” Escludi dal tuo profilo di gusto ” che consente agli utenti di stabilire quali playlist sono escluse dai loro consigli personalizzati.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: