mercoledì, Aprile 17, 2024

Starfield: la nuova patch del 6 marzo e le critiche dei giocatori – Bethesda al lavoro per migliorare il supporto

STARFIELD: LA NUOVA PATCH DEL 6 MARZO

Tenendo fede ai piani che prevedono la pubblicazione di nuovi aggiornamenti ogni sei settimane circa, il team capitanato da Todd Howard si appresta a dare in pasto ai giocatori una nuova patch per Starfield. Il debutto è fissato per il 6 marzo in Steam Beta e le novità sono molteplici, ma una frangia di fan sta mugugnando…

NUOVE ESPRESSIONI FACCIALI E ALTRE NOVITÀ

Le novità più rilevanti della Patch del 6 marzo sono rappresentate da nuove espressioni facciali per la Modalità Foto, la possibilità di aprire porte e raccogliere risorse con lo scanner aperto e il supporto al FOV regolabile per la visuale in terza persona dell’astronave, alle quali vanno ad aggiungersi anche “tonnellate di bug fix”, inclusa la riapparizione di David Barron, un NPC che alcuni giocatori avevano dato per disperso nell’ambito della missione Sabotaggio.

CRITICHE DEI GIOCATORI

A fronte di queste novità, alcuni utenti ritengono che Bethesda stia sprecando tempo dedicandosi a questioni tutto sommato marginali e ignorando problemi più impellenti. Come riportato dai nostri colleghi di Dualshockers, basta farsi un giro su Reddit per saggiare tale sentimento. Questi giocatori preferirebbero che il team si concentrasse sul miglioramento di aspetti come la costruzione degli avamposti, l’economia di gioco (con particolare riferimento ai Crediti dei venditori), la varietà degli scontri e dei punti d’interesse generati proceduralmente e, in generale, di qualsiasi altro elemento che offrirebbe giovamento al core del gameplay.

IL LAVORO DI BETHESDA

Si tratta, chiaramente, dell’opinione di un gruppo limitato di giocatori che, seppur folto, non può essere considerato come portatore di una verità universale. Per questo motivo, prendendo spunto dalle loro lamentele, passiamo la palla a voi: ritenete che Bethesda stia lavorando bene al supporto di Starfield? Ci sono questione che richiederebbero maggiore attenzione? Ricordiamo che in programma c’è anche un’espansione narrativa intitolata Shattered Space.

In conclusione, la Patch del 6 marzo per Starfield offre diverse novità interessanti, ma alcune critiche da parte dei giocatori evidenziano che potrebbero essere necessari ulteriori aggiustamenti e miglioramenti per rendere il gioco ancora più apprezzato. Resta da vedere come Bethesda risponderà a queste critiche e se saprà soddisfare le aspettative della sua community di giocatori. Sicuramente, Starfield è un titolo che sta generando interesse e discussioni nel mondo videoludico, e non vediamo l’ora di scoprire cosa riserverà il futuro per questo ambizioso progetto.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: