domenica, Novembre 27, 2022
HomeMicrosoftSuggerimenti per personalizzare Windows 11

Suggerimenti per personalizzare Windows 11

Puoi modificare molte delle funzionalità di Windows 11 per far sì che il nuovo sistema operativo appaia e funzioni nel modo che preferisci.

Windows 11 può sembrare più restrittivo e più limitato rispetto a Windows 10. E questo è vero in una certa misura, specialmente con elementi come il nuovo menu Start e la barra delle applicazioni. Ma non sei bloccato con l’aspetto, la sensazione e le funzionalità di Windows 11 nel modo in cui viene.

Puoi personalizzare la nuova versione in diversi modi per renderla più comoda e invitante. Ciò potrebbe significare cambiare l’immagine e i colori di sfondo, provare temi diversi, modificare il menu Start, personalizzare la schermata di blocco e regolare la barra delle applicazioni. Ecco 11 modi per personalizzare Windows 11.

Cambia la tua immagine di sfondo

Non ti piace l’immagine di sfondo predefinita in Windows 11? Vai su Impostazioni, seleziona Personalizzazione, quindi fai clic su Sfondo. Supponendo che tu voglia un’immagine, seleziona una delle altre immagini incorporate. Meglio ancora, fai clic sul pulsante Sfoglia foto e scegli una delle tue foto o immagini.

Crea una presentazione di sfondo

Vuoi che la tua immagine di sfondo cambi automaticamente? Una presentazione farà il lavoro. Nella sezione Personalizza il tuo sfondo, fai clic sul pulsante Immagine e cambialo in Presentazione. Seleziona una cartella specifica di immagini dal tuo PC. È quindi possibile regolare la durata di ciascuna immagine e se mescolare l’ordine.

Scegli i tuoi colori

In Personalizzazione, seleziona l’impostazione per Colori. Qui puoi passare dai temi chiari a quelli scuri. Puoi anche scegliere il tuo colore di accento preferito, che appare quindi all’interno di determinate finestre e potenzialmente nel menu Start, nella barra delle applicazioni, nelle barre del titolo e nei bordi delle finestre.

Passa a un tema

Dopo aver personalizzato l’immagine di sfondo, i colori e altri elementi visivi, potresti volerli salvare collettivamente come tema. In Impostazioni, vai su Personalizzazione e poi su Temi. Fare clic su Salva per salvare la configurazione corrente come tema. In alternativa, fai clic su uno dei temi visualizzati per applicare un aspetto diverso. Puoi anche scaricare temi aggiuntivi da Microsoft Store.

Personalizza la schermata di blocco

Puoi rendere la schermata di blocco più accogliente e più utile. In Personalizzazione, fai clic sull’impostazione per Blocca schermo. Per lo sfondo, scegli tra Windows Spotlight, Picture o Slideshow. Windows Spotlight visualizza diverse immagini e altre informazioni da Microsoft. Quindi, scegli di visualizzare il meteo, la tua ultima email o il tuo calendario sullo schermo.

Modifica il menu Start

Non sei soddisfatto del menu Start più rigido e restrittivo di Windows 11? Sebbene le opzioni di personalizzazione siano limitate, ci sono dei passaggi che puoi eseguire per modificarlo. In Impostazioni, vai su Personalizza e poi su Avvia. Innanzitutto, disattiva tutti gli elementi che non desideri visualizzare nel menu Start o nella schermata Tutte le app. Puoi disabilitare le app aggiunte di recente, le app più utilizzate e gli elementi aperti di recente. Inoltre, puoi aggiungere cartelle specifiche al menu Start in modo che siano più facilmente accessibili. Fare clic sulla voce Cartelle e attivare gli interruttori per cartelle come Impostazioni, Esplora file, Documenti, Download e Immagini.

Metti in ordine il menu Start

Probabilmente non hai bisogno di tutte le icone esistenti posizionate per impostazione predefinita nel menu Start. Probabilmente vorrai anche aggiungere le tue app. E forse vuoi cambiare l’ordine in cui appaiono le app in modo che quelle che usi più spesso siano in cima. Puoi fare tutto questo direttamente dal menu. Fare clic con il pulsante destro del mouse su un’app che si desidera rimuovere dal menu Start e selezionare Rimuovi da Start. Fare clic sul collegamento Tutte le app per cercare le app che si desidera aggiungere al menu. Fare clic con il pulsante destro del mouse su uno e selezionare Aggiungi a Start. Torna al menu, fai clic con il pulsante destro del mouse sull’app che desideri in alto e seleziona Sposta in alto. Infine, trascina e rilascia diverse app per ordinarle in base alle tue preferenze.

Popolare il desktop

Probabilmente ci sono alcune app che vuoi aggiungere al desktop per un accesso rapido. A differenza di Windows 10, non puoi aggiungere app bloccate dal menu Start al desktop. Invece, devi passare attraverso la schermata Tutte le app. Fare clic sul pulsante Start e selezionare il collegamento per Tutte le app. Trascina un’app sul desktop e viene creato automaticamente un collegamento

Regola la barra delle applicazioni

Come il nuovo menu Start, la barra delle applicazioni di Windows 11 ha ricevuto lamentele per la sua mancanza di flessibilità. Tuttavia, puoi regolare la nuova barra delle applicazioni in alcuni modi. Vai su Impostazioni e poi su Personalizzazione e poi su Barra delle applicazioni. Innanzitutto, disattiva tutte le app che non ti servono sulla barra delle applicazioni, come Ricerca, Visualizzazione attività, Widget o Chat. Quindi, attiva tutte le funzionalità a cui desideri accedere dall’angolo della barra delle applicazioni della barra delle applicazioni, inclusi il menu Penna, la tastiera touch e il touchpad virtuale. Quindi attiva gli interruttori per tutte le app che desideri visualizzare direttamente sulla barra delle applicazioni, come OneDrive, Teams o Explorer.

Aggiungi app alla barra delle applicazioni

Puoi facilmente aggiungere qualsiasi app alla barra delle applicazioni. Fare clic con il pulsante destro del mouse su un’app nel menu Start e selezionare Aggiungi alla barra delle applicazioni. Fare clic con il pulsante destro del mouse su un’app nella schermata Tutte le app, selezionare Altro, quindi selezionare Aggiungi alla barra delle applicazioni.

Controlla la barra delle applicazioni

Non puoi spostare la barra delle applicazioni di Windows 11 su nessuno dei quattro lati dello schermo come puoi con la barra delle applicazioni di Windows 10. Ma puoi almeno spostarlo in un posto più familiare. Dalla schermata Personalizzazione della barra delle applicazioni, seleziona l’opzione per Comportamenti della barra delle applicazioni. Cambia l’allineamento da Centro a Sinistra. Qui puoi anche scegliere di nascondere la barra delle applicazioni e mostrare o non mostrare i badge sulle icone della barra delle applicazioni.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial