sabato, Aprile 13, 2024

Team FOLON guarda al futuro dopo il lancio di Fallout London: ambizioni e sfide

Fallout London: il Team FOLON guarda al futuro

Con il lancio già fissato di Fallout London, l’enorme mod di Fallout 4, gli esponenti del Team FOLON guardano al futuro e si dicono interessati a seguire l’esempio offertogli dagli sviluppatori di The Forgotten City.

DEAN CARTER E LA SUA VISIONE DEL FUTURO
Dean Carter ha discusso dell’argomento con i giornalisti di DualShockers: nel corso dell’intervista, il Lead Designer del Team FOLON ha espresso il proprio interesse nel dare forma a un videogioco vero e proprio dopo aver concluso lo sviluppo dell’attesissima total conversion gratuita di Fallout 4 che porterà i fan del GDR sci-fi a esplorare la Zona Contaminata di Londra dal 23 aprile su PC.

Carter ha affermato: “Abbiamo registrato i marchi Team FOLON e Fallout London esattamente perché abbiamo in programma di fare qualcosa in futuro”. Inoltre, ha sottolineato come “abbiamo lavorato troppo duramente e troppo a lungo per non far sì che questo impegno non si traduca in qualcosa di più ambizioso. Personalmente mi piacerebbe tanto emulare quanto fatto dagli autori di The Forgotten City, sono partiti come un gruppo di modder di Skyrim e alla fine hanno deciso di creare un proprio gioco e trasformare la loro passione in una vera professione”.

SFIDE FUTURE PER IL TEAM FOLON
Il successo di pubblico e critica ottenuto dal team di Modern Storyteller con The Forgotten City da mod di Skyrim in gioco completo, ammette però Carter, è difficilmente ripetibile, anche in ragione del diverso contesto economico nel quale vorrebbero operare i ragazzi di Team FOLON. Carter ha dichiarato: “La svolta di Modern Storyteller arrivò con il premio dell’Australian Writer’s Guild e il finanziamento del Governo Australiano per The Forgotten City. Vorremmo seguire il loro esempio e raggiungere il medesimo successo ma è difficile, specie perché è altamente improbabile che il Regno Unito stanzi per noi dei fondi pubblici”.

ASPETTATIVE PER IL FUTURO DI FALLOUT LONDON
Nonostante le sfide che il Team FOLON dovrà affrontare nel futuro, il lancio di Fallout London è atteso con grande fervore dai fan di Fallout 4. La possibilità di esplorare la Zona Contaminata di Londra in un’ambientazione post-apocalittica offre un’esperienza di gioco unica che potrebbe attirare un vasto pubblico.

Il Team FOLON ha dimostrato un’eccellente capacità nel creare contenuti apprezzati dalla community di giocatori, e potrebbe benissimo sfruttare l’esperienza acquisita con il progetto di Fallout London per affrontare sfide ancora più ambiziose nel futuro.

Carter e il suo team hanno sicuramente le basi per diventare uno dei principali protagonisti nel mondo dello sviluppo di Videogiochi, e il lancio di Fallout London potrebbe essere solo l’inizio di un percorso verso la realizzazione di un gioco completo che conquisterà il cuore dei videogiocatori di tutto il mondo.

In conclusione, il futuro del Team FOLON appare promettente e il lancio di Fallout London potrebbe essere solo l’inizio di una carriera di successo nel mondo del game development. I fan non vedono l’ora di vedere cosa riserva il futuro per questo talentuoso team di sviluppatori.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: