HomeAppleTrasforma il tuo iPad in un secondo elegante schermo per laptop

Trasforma il tuo iPad in un secondo elegante schermo per laptop

Con più di noi che lavorano da casa che mai in questi giorni, molti di noi hanno perso l’accesso a più configurazioni di monitor come quelle che abbiamo in ufficio. L’app Duet Display ($ 9,99) può aiutare, trasformando un tablet o uno smartphone in un monitor esterno. L’app funziona bene in un attimo, o anche a tempo pieno, e offre aggiornamenti come la connettività wireless e il supporto Apple Pencil per l’iPad, anche se quest’ultimo richiede il pagamento di un costo aggiuntivo.

Gli ultimi sistemi operativi di Apple, Catalina su Mac e iPadOS su tablet, ora offrono funzionalità di visualizzazione secondaria integrate con Sidecar, ma funziona solo con modelli hardware molto recenti. In effetti, Sidecar non funzionerà con nessun iPad rilasciato prima del 2019.

Duet Display può funzionare con iPad risalenti al 2012. Questo è un buon motivo per utilizzare Duet Display in un progetto di bonifica di un vecchio tablet che non usi più regolarmente. Funziona anche multipiattaforma, quindi puoi utilizzare un PC Windows o un Mac come host e dispositivi mobili Apple o Android come display secondario. E puoi persino trasformare un Chromebook in un display secondario, poiché Chrome OS può eseguire app Android.

Installazione di Duet Display

Inizi afferrando Duet Display ($ 9,99 su Apple.com) dall’App Store sul tuo iPad (o iPhone) o su Google Play. L’app è compatibile con iOS 10 o versioni successive e iPadOS (finora è stata creata solo una versione) e con Android 7.1 o versioni successive.

Quando esegui per la prima volta l’app, ti viene chiesto di visitare il sito Web di Duet Display sul tuo PC (con Windows 7 o versioni successive) o Mac (con OS X 10.9 o versioni successive). L’installazione richiede un riavvio del computer, il che è un po ‘fastidioso e raro di questi tempi.

Dopo aver scaricato e installato il driver sul desktop o laptop Mac o Windows , è sufficiente collegare il dispositivo mobile alla porta USB del computer. Un aggiornamento, Duet Air ($ 1,99 al mese), ti consente di connetterti in modalità wireless utilizzando il Wi-Fi e ti consente persino di utilizzare un secondo desktop invece di un dispositivo mobile (sebbene Windows 10 abbia una funzione di connessione integrata per questo).

Duet Display

Una volta collegato tramite il cavo USB, il cellulare continua a comportarsi normalmente, con tutte le funzioni di sincronizzazione e ricarica attive. Puoi persino vedere le notifiche mobili durante l’utilizzo dell’app. Quando apri l’app Duet Display, il computer assume il controllo. Viene visualizzato brevemente “Regolazione della risoluzione”, quindi viene visualizzato un desktop esteso sul display del dispositivo mobile. Puoi usare le Impostazioni di Windows per scegliere se vuoi la barra delle applicazioni sul secondo display, che non è utile per i display piccoli come quelli degli smartphone. Lo schermo del cellulare può eseguire tutte le tipiche funzioni multi-monitor, inclusa l’estensione o il mirroring del desktop.

L’app aggiunge funzionalità touch a qualsiasi programma che passi a quel display: è più di quello che ottieni con Sidecar di Apple , che offre un display non touch. Sidecar, tuttavia, aggiunge una Touch bar e le app di disegno possono utilizzare Apple Pencil con esso. Il tocco in Duet funziona bene per scorrere e toccare icone e pulsanti, nonché per trascinare le finestre. Se di solito porti con te il cavo USB del tuo dispositivo per la ricarica, non devi portare (o acquistare) nulla in più per utilizzare Duet Display quando sei in viaggio.

Doppio display in uso

Abbiamo utilizzato un Surface Book e diversi dispositivi mobili Apple e Android per estendere l’interfaccia del desktop (non contemporaneamente: Duet supporta solo l’aggiunta di uno schermo mobile). Trascinare una finestra dal display del computer allo schermo dell’iPad funziona esattamente come con qualsiasi monitor esterno. Detto questo, se hai gli occhi d’aquila, potresti notare un leggero ritardo quando trascini le finestre sullo schermo del cellulare. Puoi ridurre al minimo questo ritardo armeggiando con le impostazioni del display Duet sul desktop. L’impostazione della frequenza di aggiornamento dello schermo dell’app da 30 fotogrammi al secondo (fps) a 60 fps rende più liscia l’animazione e rende più nitidi i dettagli, ma fa sì che il laptop lavori di più per mantenere la risoluzione e le velocità di disegno più elevate.

Le opzioni relative alle prestazioni nell’app Impostazioni desktop includono High Power (la migliore immagine ma la maggior parte del consumo della batteria se si utilizza un laptop), Energy Efficient e Pixel Perfect. L’ultimo richiede Duet Pro, un add-on da $ 29,99 all’anno; Pro aggiunge anche una risposta di disegno più rapida, controllo di pressione e inclinazione, gesti multitouch, zoom e panoramica, passaggio del mouse, levigatura delle linee e calibrazione del colore.

Usare lo schermo dell’iPad Air per i social media e le funzioni di messaggistica è un gioco da ragazzi. La riproduzione di video HD 1080p utilizzando Duet Display è stata un’esperienza fluida e priva di balbettii nei nostri test. Tweetdeck mostrava più colonne senza intoppi e le finestre di Slack e WhatsApp sembravano a posto. L’utilizzo di Duet per e-mail, messaggi e feed social mentre svolgi il tuo lavoro principale sul monitor principale ha molto senso.

Due schermi sono meglio di uno

Se hai già il Mac e l’iPad più recenti, puoi utilizzare la funzione Sidecar inclusa di macOS Catalina. Ma per le persone che hanno dispositivi meno recenti, tablet Android, Chromebook o laptop e desktop Windows, Duet Display offre un modo semplice ed efficace per aggiungere un secondo schermo al computer, non male per un’app da $ 10.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial