Trucchi di Google Translate

Anni fa, la traduzione istantanea era simile alla fantascienza. Guarderesti programmi come Star Trek e ti meraviglieresti all’idea di farti capire attraverso le culture senza dover passare mesi a imparare e diventare fluente in una lingua.

Chi avrebbe mai immaginato che all’inizio del 21° secolo quel sogno sarebbe diventato realtà! Google Translate è un potente strumento che ti consente di comunicare con persone in diverse lingue quasi istantaneamente. Non è così facile da usare come i “traduttori universali” di Star Trek, ma fino a quel giorno ecco alcuni suggerimenti di Google Translate per trarne il massimo.

Come utilizzare la traduzione di Google offline

Probabilmente il trucco più importante di Google Translator è sapere come usarlo offline. Dopotutto, quando sei in viaggio potresti non avere sempre accesso a Internet, ed è allora che devi essere in grado di comunicare di più.

L’utilizzo di Google Translate offline è facile, ma richiede una certa preparazione quando sei online. Tutto quello che devi fare è scaricare un pacchetto di lingue di Google.

pacchetto offline di google translate

Ti verrà data la possibilità di scaricare il language pack che usi più spesso quando apri l’app Google Traduttore per la prima volta: seleziona la casella Traduci offline durante la configurazione dell’app. Tuttavia, se desideri aggiungere altre lingue, è anche facile:

  • Tocca il menu delle impostazioni (le tre righe in alto a sinistra)
  • Seleziona “Traduzione offline” nel menu. Da lì, ti verrà fornito un elenco di lingue da scaricare. Ognuno pesa circa 35-55 MB, rendendo facile prepararsi per il viaggio.
  • Scarica tutte le lingue che ritieni ti servano e potrai utilizzare l’app Google Traduttore offline Translate

google lingue scaricate

Come tradurre il testo evidenziato dall’immagine

Uno dei trucchi più interessanti di Google Translate è la capacità di tradurre il testo da una foto, che è particolarmente utile se sei in viaggio e stai cercando di leggere i segni in un’altra lingua.

LEGGI  Come condividere uno schermo su Google Meet

Per utilizzare questa fantastica funzione:

  • Tocca Fotocamera sul lato sinistro della schermata principale
  • Imposta le impostazioni della lingua. Ricorda che la lingua di origine dovrebbe essere a sinistra e la lingua di output dovrebbe essere a destra.
  • Allinea il testo con la cornice e premi il pulsante della fotocamera in basso. Questo scatterà una foto.
  • A questo punto, l’app di traduzione di Google deve sapere dove guardare nella foto. Evidenzia l’area dell’immagine con il testo che vuoi tradurre tracciandolo con il dito.
  • Ti verrà data un’anteprima della traduzione nella parte superiore dello schermo. Premi la freccia blu per vedere la traduzione completa.

Come utilizzare la modalità di conversazione di Google Translate

Un’altra grande caratteristica dell’app Google Translate è la modalità vocale di Google Translate, che è particolarmente utile quando si viaggia. Puoi parlare nel microfono del tuo telefono e Google Translate ascolterà, tradurrà e poi dirà esattamente questo nella lingua scelta. In molti modi, questo è l’obiettivo finale della traduzione di Google e ciò che stiamo cercando di ottenere nella comunicazione interpersonale come società.

Un’altra innovazione dell’app Google Translate è la modalità di conversazione. Normalmente quando traduci la tua voce, è impostata per tradurre da una lingua all’altra. Tuttavia, se attivi la modalità di conversazione, il tuo dispositivo tradurrà entrambe le lingue come in una finestra di dialogo:

  • Scegli Modalità conversazione dalla schermata principale dell’app Google Traduttore
  • Premi l’icona del microfono nella parte inferiore dello schermo. Google Translate ora ascolterà entrambi i lati della conversazione.
  • Tieni il microfono vicino a te mentre parli, lascia che Google Traduttore parli per te e poi registra la risposta del tuo interlocutore

conversazione google traduttore

Usa l’app Google Traduttore come dizionario

Se inserisci una singola parola nell’app di traduzione di Google, verrà fornita anche una definizione del dizionario. Quindi puoi sempre fare affidamento su Google Translate per essere anche la tua app del dizionario. D’ora in poi, se sarai mai confuso dal significato di una parola, avvia Google Translate.

LEGGI  Microsoft si preoccupa di Android quasi quanto Google

Come tradurre qualsiasi sito web

Google Translate è estremamente facile da usare con Google Chrome, dove un pop-up ti chiederà se vuoi tradurre il sito nella tua lingua predefinita. Tutto quello che devi fare è fare clic su Sì e Chrome farà il resto.

Tuttavia, se non utilizzi Chrome, puoi comunque tradurre facilmente i siti web utilizzando Google Translate. Basta accedere alla sua versione web e digitare o incollare l’URL del sito che si desidera tradurre sul lato sinistro. Google Translate ti darà un link a una versione tradotta di quel sito sulla destra. Ancora meglio, verranno tradotti anche tutti i link che segui nel sito tradotto.

traduzione di siti web google

Come salvare le traduzioni in un frasario

Quando sei in viaggio, scoprirai che tendi a usare sempre le stesse frasi. Ecco perché l’app Google Traduttore ti consente di salvare frasi comuni nel tuo frasario.

Quando traduci una frase, il risultato avrà una stella nell’angolo in alto a destra. Toccalo e diventerà giallo, il che significa che hai aggiunto la traduzione al tuo frasario.

google translate frasario

Per accedere al tuo frasario, tocca il menu dell’hamburger (le tre linee parallele) nell’angolo in alto a sinistra dell’app Google Translate e scegli Frasario. Visualizzerà qualsiasi traduzione di Google che hai già aggiunto.

Migliori alternative a Google Translate

Anche quando hai imparato i trucchi di Google Translator, potresti non essere soddisfatto. Google Translate è uno strumento incredibile che sembra uscito dalla fantascienza, ma non è perfetto: se sei un utente Mac e desideri un’alternativa che possa darti la funzionalità di Google Translate per Mac e altro, dai un’occhiata a Mate Translate .

compagno di traduzione mac

In termini di alternative a Google Translate per Mac, Mate Translate è uno degli strumenti migliori e più semplici. Una delle funzionalità più utili di Mate Translate è l’integrazione con la barra dei menu del tuo Mac, il che significa che puoi tradurre da qualsiasi punto del tuo Mac. Evidenzia qualsiasi testo e avrai la possibilità di tradurlo in qualsiasi lingua con un clic del mouse.

LEGGI  Come installare Instagram su Apple Watch

La sintesi vocale integrata nell’app ti aiuta anche a fare pratica con la tua pronuncia e con una cronologia completa delle tue traduzioni memorizzata sul tuo Mac puoi rinfrescarti la memoria in qualsiasi momento, anche quando traduci offline.

Mate Translate è in grado di identificare e tradurre oltre 100 lingue diverse e ha un set completo di caratteri internazionali, il che lo rende un’ottima aggiunta a macOS. Se viaggi con il tuo laptop da lavoro, questa app è assolutamente da scaricare.

Sebbene la traduzione sia eccezionale, non c’è modo migliore di parlare con qualcuno nella propria lingua madre. Se vuoi imparare una nuova lingua, hai bisogno di Wokabulary .

flashcard del linguaggio del vocabolario

Le flashcard sono un modo tradizionale ed efficace per imparare il vocabolario, in cui scrivi una parola in una lingua da una parte e la sua traduzione dall’altra, e ti interroghi finché non le conosci tutte. È una strategia collaudata per l’apprendimento delle lingue, ma creare e conservare quelle carte è goffo e fastidioso.

Entra in Wokabulary, un’app per flashcard digitale facile da usare e flessibile. Wokabulary è dotato di serie di quiz che ti aiutano a imparare qualsiasi lingua e ti consente persino di fare i tuoi test ed esercizi. Inoltre, Wokabulary terrà traccia delle tue statistiche per mostrarti i tuoi progressi e farti concentrare sui punti deboli del tuo vocabolario.

Quanti modi per comunicare!

Google Translate è davvero uno strumento potente e seguire i trucchi di Google Translator di cui sopra ti aiuta a comunicare con il mondo molto più facilmente.