trucchetti apple watch

L’Apple Watch è lo smartwatch che ogni fan di Apple indossa al polso. È un dispositivo elegante con un software potente, oltre a fornire un design extra personalizzabile con i diversi cinturini. Molte sono le funzioni utili che il dispositivo propone, tra cui la ricezione di notifiche dalle applicazioni che avete installato sullo smartphone dell’azienda californiana.

Tuttavia, oggi vi diciamo il contrario: come scegliere le applicazioni che inviano notifiche all’Apple Watch.

Come scegliere le notifiche sul tuo Apple Watch

Apple è una delle aziende pioniere nel campo degli smartwatch. All’inizio questo segmento sembrava molto residuo, ma è passato del tempo prima che gli utenti si abituassero alla sua presenza e gradualmente lo mettessero ai polsi di ogni cliente. Le funzioni che forniscono sono tante, alcune addirittura misurano la quantità di ossigeno nel sangue o inviano un elettrocardiogramma al medico di famiglia senza dover richiedere il test e con la stessa validità.

Quest’ultima caratteristica appartiene al dispositivo della mela morsicata che, come tanti altri dispositivi rivali, ti invia tutti gli aggiornamenti che compaiono sul tuo smartphone. Tuttavia, non tutte le app sono ugualmente importanti, quindi oggi ti mostreremo come scegliere le app che ti inviano notifiche dal tuo Apple Watch.

La prima cosa che devi sapere è che quando hai avvisi in sospeso devi far scorrere il dito dalla parte superiore dello schermo verso il basso. In questo modo avrai accesso a tutte le notifiche di sistema. Ora puoi spostarli a sinistra per decidere cosa farne, poiché se fai clic sul pulsante X.

Questo è un modo per eliminarli direttamente dallo smartwatch, ma esiste un modo efficace per evitare di ricevere tutte le app di cui non sei interessato a conoscere gli aggiornamenti. I giochi o alcuni social network sono chiari esempi e hanno tutti lo stesso percorso.

  1. Per prima cosa, vai sul tuo iPhone e seleziona l’app Watch
  2. Qui avrai accesso alle notifiche
  3. Una volta dentro vedrai tutte le applicazioni installate
  4. Fare clic sul pulsante per scegliere le app che possono inviare aggiornamenti

Sarà molto meglio che attivare la modalità non disturbare del dispositivo, che silenzia completamente l’accessorio. Ora che sai come personalizzare le notifiche che ricevi sul tuo Apple Watch, non ti resta che applicarle. Quello o la disinstallazione di app di cui non hai più bisogno all’interno del terminale e che sono un vero martirio in termini di avvisi.