giovedì, Febbraio 9, 2023
HomeMicrosoftTruccho Windows: come aprire sempre Explorer da Risorse del computer

Truccho Windows: come aprire sempre Explorer da Risorse del computer

Windows Explorer è lo strumento chiave per l’utilizzo del computer. Avere un buon desktop è importante, ma è ancora meglio se sai come gestire le diverse cartelle create sul tuo dispositivo. Per fare ciò, dovrai navigare e tenere conto di tutti gli spazi in cui è suddiviso il tuo terminale dove a volte vuoi che si apra in una determinata posizione.

Per questo hai scorciatoie o accesso rapido, ma affinché l’esploratore ti porti direttamente al mio PC ti diciamo sempre come farlo.

Come modificare l’indirizzo di destinazione del browser

Una delle cose che dovresti tenere a mente è che Windows explorer è uno degli strumenti di sistema più basilari. E di base possiamo dirti che è anche la chiave per capire te stesso con la tua macchina e tutto grazie al fatto che supporta la sua interfaccia. Per impostazione predefinita, nelle versioni precedenti Microsoft lasciava la sezione Risorse del computer ben differenziata dal resto delle cartelle nell’esploratore, cosa che è cambiata nella versione più moderna.

Pertanto, ti insegneremo un trucco per aprire l’esploratore da Risorse del computer sempre se sei uno di quelli a cui piacciono i file . Il processo è molto semplice e alla fine quello che otterrai è avere un accesso che ti porta direttamente alle basi del PC. Questo è costituito dalle unità installate nel terminale e dall’accesso diretto alle cartelle più utilizzate dal sistema.

I seguenti passaggi sono ciò che devi seguire e sono molto semplici:

  • Apri la sezione Risorse del computer
  • In alto a sinistra, fai clic su File
  • Fare clic su Opzioni
  • Nella prima opzione devi scegliere la prima casella
  • Per impostazione predefinita, inserirai le scorciatoie ma puoi scegliere un’altra opzione
  • Qui scegli il mio PC

Questo processo non richiederà più di pochi secondi e tutto è finalizzato a migliorare la tua esperienza utente con il sistema operativo Microsoft. Adesso non ti resta che aprire il browser per vedere tutte le informazioni di base del sistema oltre che l’ingresso alle cartelle più comuni dove salvare e archiviare tutti i file in base alla loro natura per trovarli al momento opportuno.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial