sabato, Marzo 2, 2024

Tutto quel che si sa sul prossimo Galaxy S24

Mentre ci avviciniamo all’annuncio del Galaxy S24, ulteriori fughe di notizie confermano i cambiamenti che Samsung sta apportando alla sua linea di Smartphone di punta.

La più interessante è una nuova fuga di notizie che mostra i colori e i design di tutti e tre i modelli Samsung Galaxy S24 attesi. Anche se non conosciamo la gamma completa di colori che verrà offerta, questa nuova fuga di notizie include quattro colori per il Galaxy S24 Ultra: Titanium Black, Titanium Grey, Titanium Violet e Titanium Yellow.

Questi colori corrispondono a una fuga di notizie precedente e mostrano che Samsung sta sperimentando alcuni colori più entusiasmanti rispetto all’S23 Ultra.

Come suggeriscono i nomi, il telaio del Galaxy S24 Ultra sarà realizzato in titanio, identico a quello dell’iPhone 15 Pro Max. Il titanio dovrebbe aiutare il dispositivo a sembrare ancora più premium, riducendo un po’ il peso e aggiungendo maggiore resistenza ai graffi e alle ammaccature.

Le immagini trapelate sembrano confermare che il Galaxy S24 Ultra abbandonerà più o meno completamente il display curvo, proprio come ha fatto Google Pixel 8 Pro quando è stato lanciato all’inizio di questo autunno.

Oltre a ciò, la fuga di notizie include anche informazioni sul sistema di fotocamere del Galaxy S24 Ultra, che è destinato a vedere un aggiornamento e un potenziale downgrade contemporaneamente, come notato in precedenza. L’unico sensore del teleobiettivo verrà probabilmente aggiornato a 50 MP – rispetto ai 10 MP del Galaxy S22 Ultra e S23 Ultra – ma il teleobiettivo stesso verrà ridotto da 10x a 5x.

Non sembra che gli altri modelli Galaxy S24 stiano cambiando molto le fotocamere, ma ecco una tabella delle specifiche di tutti e tre i modelli e le probabili specifiche della fotocamera.

Scorri per scorrere in orizzontale

Specifiche della fotocamera della famiglia Samsung Galaxy S24

Telecamera S24 S24 Plus S24Ultra
Principale 50MP 50MP 200MP
Ultrawide 12MP 12MP 12MP
Teleobiettivo 1 10 MP (Zoom 3x) 10 MP (zoom 3x) 10 MP (zoom 3x)
Teleobiettivo 2 N / A N / A 50 MP (zoom 5x)
Autoscatto 12MP 12MP 12MP

Si dice che il Galaxy S24 più piccolo e il Galaxy S24 Plus di mezzo seguano le stesse selezioni di colori, solo senza le cornici in titanio. L’elenco dei colori include nero onice, grigio marmo, viola cobalto e giallo ambra.

Anche se il design complessivo sembra essere simile, Samsung sembra aver appiattito un po’ le lenti sporgenti della fotocamera posteriore questa volta. Se le batterie fossero più grandi, come suggerisce questa fuga di notizie, sarebbe logico che gli obiettivi della fotocamera non sporgano così tanto dal retro.

La stessa fuga di notizie suggerisce anche che tutti e tre i modelli includeranno Motori di raffreddamento migliori e il potenziale per una ricarica più rapida.

(Credito immagine: rapporto di Windows)

Un altro rapporto da Autorità Android informazioni incluse da un deposito FCC il 30 novembre, rivelando quali modelli riceveranno processori Snapdragon. Vale a dire, tutti e tre i probabili modelli Galaxy S24 – Galaxy S24, S24 Plus e S24 Ultra – avranno un processore Qualcomm Snapdragon 8 Gen 3 negli Stati Uniti e probabilmente in una manciata di altri paesi.

Precedenti leak suggerivano anche che avremmo visto ancora una volta una divisione dei processori utilizzati a seconda della regione. Le regioni che non ottengono lo Snapdragon 8 Gen 3 probabilmente vedranno un processore Exynos 2400 al suo interno.

In ogni caso, secondo queste indiscrezioni, tutti i modelli del Galaxy S24 si concentreranno fortemente sulle attività assistite dall’Intelligenza Artificiale. Ciò include la traduzione in tempo reale nelle App di Messaggistica, l’intelligenza artificiale generativa integrata e funzionalità di evidenziazione delle immagini che saranno in grado di fornirti informazioni e contesto aggiuntivi quando premi a lungo un’immagine sullo schermo.

Naturalmente, dovremo aspettare il lancio del Galaxy S24 per avere la conferma completa e i dettagli sui prossimi telefoni Samsung, ma potremmo non dover aspettare molto a lungo. Le perdite hanno indicato un lancio dei telefoni a metà gennaio, a poco più di un mese di distanza.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: