martedì, Maggio 21, 2024

Warzone 2.0 Guida alla mappa dell’isola di Ashika

La nuova mappa di Warzone 2.0 Ashika Island è la casa di Resurgence nel sequel del battle royale di Call of Duty . Questa mappa è completamente unica e separata dalle mappe Resurgence del passato, come Rebirth Island e simili.

L’isola è, infatti, circa un terzo più grande di Rebirth Island, pur offrendo lo stesso gameplay classico di Resurgence . I giocatori possono atterrare su Ashika Island e competere in Resurgence, una svolta nel battle royale in cui ci sono respawn illimitati.

Le squadre competono per vedere se riescono a sopravvivere abbastanza a lungo da permettere ai loro compagni di squadra di tornare. Si preparano e si preparano per la sezione finale della partita quando a tutti resta solo una vita per combattere per il vincitore dell’intera partita.

Quando atterrerai sull’isola di Ashika e la esplorerai, scoprirai che ci sono sette punti di interesse principali da conquistare per raggiungere la vittoria. Ecco tutto ciò che devi sapere sulle posizioni denominate della mappa.

Fattorie Oganikku

Fattorie Oganikku di Warzone 2

Questo angolo nord-occidentale dell’isola è una zona più tranquilla, sia per i giocatori che per la sua architettura. La località è nota per le sue fattorie e le opere industriali. Se sei un giocatore a cui piace saccheggiare molto senza troppa concorrenza, questo potrebbe essere il posto da visitare.

Oganikku Farms è fuori mano, quindi c’è sempre la possibilità che tu possa essere lontano dal prossimo cerchio.

Residenziale

Warzone 2 Ashika Island residenziale

Il quartiere residenziale si trova nell’angolo nord-orientale dell’isola e un’altra delle località più tranquille sulla mappa. Qui troverai le case residenziali della maggior parte delle persone sull’isola di Ashika. Pertanto, ci sono molti edifici più piccoli in cui rovistare.

Residential è abbastanza vicino al centro della mappa da poter costituire un solido punto di atterraggio per coloro che non vogliono un inizio impegnativo.

Centro città

Centro città di Warzone 2

Il centro città costituisce la maggior parte del lato occidentale della mappa. Questa località, nonostante il nome, è in realtà piuttosto lontana dalla zona centrale. Detto questo, è abbastanza vicino al castello di Tsuki e ad altri luoghi come il Beach Club da valere la pena visitarlo.

Il centro città presenta una posizione della città sulla baia con molti edifici, un cantiere navale e altro da esplorare per il bottino. Questo è un solido punto di partenza.

Castello Tsuki

Warzone 2 Castello di Tsuki

Il castello di Tsuki è il vero centro della mappa dell’isola di Ashika. Si basa sulla mappa multiplayer Castle originale di Call of Duty: World at War e, più recentemente, Vanguard . Se hai giocato alla mappa su uno di questi giochi, ti sarà abbastanza familiare qui.

La stella della mappa dell’isola di Ashika ospita un enorme antico castello giapponese con molti edifici da esplorare nei terreni della tenuta. Se stai cercando il maggior numero di combattimenti all’inizio di una partita di Resurgence, questo è il posto da visitare poiché è l’area più popolata della mappa in quasi tutte le partite.

Naufragio

Warzone 2 Naufragio dell'isola di Ashika

Il naufragio è uno dei luoghi nominati meno popolari dell’isola. All’estremità orientale della mappa, i giocatori troveranno due navi cisterna che si sono schiantate sulla spiaggia. Sono pieni di bottino ma, a parte questo, non c’è molto motivo per andare qui.

Stabilimento balneare

Warzone 2 Beach Club

Beach Club è principalmente un resort e un’area turistica che si trova nell’angolo sud-occidentale della mappa. Lontano da tutto il resto, tranne il centro città, il Beach Club comprende una varietà di hotspot come l’acquario, la spiaggia e il resort.

Beach Club ha un sacco di bottino che puoi trovare qui, ma la sua strana posizione potrebbe renderlo tutt’altro che ideale per alcuni giocatori.

Porto Ashika

Warzone 2 Isola di Port Ashika

Port Ashika è la sede del cantiere navale industriale per l’industria del commercio sull’isola. Il porto prende il nome dall’isola stessa. Pertanto, troverai molti magazzini e grandi edifici industriali da esplorare. Questo lo rende fantastico per il bottino.

Tuttavia, Port Ashika è uno dei luoghi meno praticabili in cui dirigersi per i combattimenti per la maggior parte del tempo. Si trova nell’angolo sud-est della mappa, quindi vede molte meno persone rispetto ad altri punti. Detto questo, è comunque consigliato come punto di partenza per il suo facile accesso ad altre località come il Castello di Tsuki.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: