mercoledì, Aprile 17, 2024

WhatsApp 2023: Miglioramenti e aggiornamenti fondamentali

WhatsApp NETTAMENTE MIGLIORATO A DICEMBRE CON QUESTI AGGIORNAMENTI

WhatsApp probabilmente è stata la migliore applicazione per quanto riguarda il numero di aggiornamenti riportati durante quest’anno. Il 2023 è stato fondamentale per la celebre App di Messaggistica istantanea, che finalmente è stata in grado di distanziare la concorrenza.

Durante il corso di questi mesi sono arrivati infatti un gran numero di update da parte del team di Meta, che ha voluto assicurare tante nuove funzioni per gli utenti. Prima per la versione beta e poi per quella stabile sia lato Android che iOS, WhatsApp ha riportato molti cambiamenti importanti che ad oggi risultano fondamentali.

WHATSAPP, IL PERCORSO TRA I VARI AGGIORNAMENTI DEL 2023

L’altra funzione inserita all’interno di WhatsApp proprio ultimamente riguarda ancora una volta la privacy. Gli utenti che vogliono inviare una NOTA VOCALE essendo certi che possa essere ascoltata solo una volta, finalmente possono utilizzare la nuova opzione. Basterà registrare la nota audio e, durante la registrazione, premere il collegamento a destra con il numero “1” all’interno di un piccolo cerchietto. In questo modo la persona che riceverà la nota audio potrà riprodurla solo una volta senza inoltrarla.

Un’altra grande funzionalità consente ora di FISSARE IN ALTO nelle chat di gruppo i messaggi più importanti. Tale feature consentirà agli utenti di non perdersi le comunicazioni più importanti.

Una delle introduzioni più grandi che ha riguardato WhatsApp durante il 2023 però riguarda i media. Sia i Video che le FOTO infatti possono essere finalmente inviati in HD, semplicemente selezionando l’apposito collegamento che compare in fase di invio.

Questi sono solo alcuni degli aggiornamenti che la piattaforma ha riportato, ma probabilmente quelli più importanti e ben voluti.

Gmail CONSENTE ORA DI ANNULLARE L’ISCRIZIONE ALLE MAIL CON UN TOCCO

C’è chi utilizza la Posta Elettronica solo in maniera occasionale, e chi invece ne riceve decine al giorno. La situazione più frequente riguarda gli utenti di Smartphone Android, che spesso ricevono un’elevata quantità di email. Per agevolare la gestione delle email, Gmail ha introdotto una funzione che consente agli utenti di sbarazzarsi di eventuali newsletter indesiderate o altri tipi di spam mail, comodamente con un tocco.

iPhone 15 PLUS: UN DIVERTENTE VIDEO ESALTA LA DURATA DELLA BATTERIA

Apple considera la durata della batteria degli iPhone 15 un punto di forza, e per dimostrarlo ha pubblicato un divertente video su Youtube. In esso, un gruppo di ragazzi riesce a trascorrere una giornata intera con il proprio iPhone 15 Plus, giocando, guardando film, utilizzando le app di messaggistica, senza mai vedere la batteria arrivare a esaurirsi. Una prova convincente per dimostrare che i nuovi modelli di smartphone dell’azienda di Cupertino garantiscono prestazioni eccellenti dal punto di vista energetico.

APPLE E Google PRONTE A LANCIARE UNA NUOVA Tecnologia ANTI-STALKER

Apple e Google stanno collaborando per sviluppare una nuova tecnologia anti-stalker. L’obiettivo è quello di impedire ai malintenzionati di utilizzare le app di messaggistica e di geolocalizzazione per spiare o molestare gli utenti. Questo sistema di protezione potrebbe consentire agli utenti di bloccare in maniera sicura e definitiva i potenziali stalker.

BOMBA APPLE: LE APP POSSONO STABILIRE LA POSIZIONE DEGLI UTENTI SENZA INFORMARLI

La sorpresa è stata scatenata da un esperto in Sicurezza informatica, che ha scoperto una falla di sicurezza importante nei dispositivi iOS, che permette alle app di stabilire la posizione degli utenti senza informarli. Questa scoperta ha scatenato non poche preoccupazioni tra gli utenti Apple, che adesso dovranno fare i conti con il rischio di essere spiati tramite smartphone e Tablet. Apple è già al lavoro per correggere questa falla, ma nel frattempo gli utenti sono invitati a fare attenzione alle app che richiedono la geolocalizzazione.

In conclusione, WhatsApp ha segnato un passo importante nel 2023 con gli aggiornamenti implementati, migliorando l’esperienza degli utenti e rimanendo al passo con le richieste del mercato. Parallelamente, si osserva un’intensa attività nel settore mobile, con nuove funzionalità e tecnologie anti-stalker in fase di sviluppo. Sembra dunque che il futuro delle applicazioni di messaggistica e della protezione della privacy sia in continua evoluzione.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: