domenica, Febbraio 25, 2024

WhatsApp Desktop Beta presenta una nuova funzione di blocco dello schermo

WhatsApp ha introdotto una funzione di blocco dello schermo nella versione beta sul desktop. Secondo WABetaInfo, la funzione consentirà agli utenti di proteggere la propria app desktop con una password complessa. La funzione è già disponibile per la versione per smartphone.

La funzione aiuta gli utenti a rafforzare la sicurezza del proprio account e impedire a persone sconosciute di accedere ai propri account. Sarà molto utile quando vorrai condividere il tuo PC/Laptop con altri.

Nel 2019, la funzione Blocco schermo è stata implementata per la prima volta Android E iOS dispositivi. Gli utenti possono utilizzarlo per proteggere i propri account WhatsApp su smartphone utilizzando una password o dati biometrici.

Secondo il rapporto, la funzione di blocco dello schermo per il desktop è ancora in fase di sviluppo e verrà presto implementata per tutti.

In precedenza, WhatsApp ha introdotto una funzione per inviare contenuti multimediali con una didascalia.

Come abilitare la funzione di blocco dello schermo su WhatsApp Desktop (solo versione beta)

Se ti sei registrato per la versione beta su un desktop, aggiorna l’app per ottenere questa funzione.

#1. Inizialmente, accedi al tuo account WhatsApp sul desktop e tocca il Impostazioni icona.

#2. Abilita la funzione Blocco schermo e inserisci la password che desideri.

Una volta fatto, chiederai ogni volta una password. Se hai dimenticato la password, devi disconnetterti dall’account WhatsApp e quindi accedere nuovamente scansionando il codice QR utilizzando l’applicazione WhatsApp sul tuo smartphone.

Sfortunatamente, non esiste un’autenticazione biometrica per l’applicazione WhatsApp Desktop. Tuttavia, gli utenti MacBook possono autenticare il web di WhatsApp utilizzando il Touch ID se è disponibile un sensore di impronte digitali.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: