haking whatsapp

WhatsApp afferma di aver risolto un problema che mostrava i numeri di telefono degli utenti nei risultati di ricerca di Google, nei rapporti TechCrunch . La modifica arriva dopo che il ricercatore di sicurezza Athul Jayaram ha rivelato che i numeri di telefono degli utenti di WhatsApp che utilizzavano la funzione Click to Chat venivano indicizzati nella ricerca.

Click to Chat consente agli utenti di creare un collegamento con il proprio numero di telefono in testo semplice. Secondo Jayaram, poiché i collegamenti non hanno un file robot.txt nella radice del server, non possono impedire a Google o ad altri robot dei motori di ricerca di eseguire la scansione e l’indicizzazione dei collegamenti. Jayaram afferma che 300.000 numeri di telefono potrebbero essere apparsi nei risultati di ricerca di Google e che potrebbero essere trovati cercando “site: wa.me”.

Come ricorderete, nel 2018 Facebook ha smesso di consentire alle persone di cercare utenti in base ai loro numeri di telefono . WhatsApp ha inoltre adottato misure per migliorare la sicurezza della chat consentendo agli utenti di bloccare gli inviti alle chat di gruppo da estranei o selezionare i contatti .