Come utenti regolari di WhatsApp, molte volte non ci rendiamo conto delle notizie finché non appaiono. Ma in quanto curiosi di tutte le novità che emergono nel cyberuniverso, vogliamo saperne di più su cosa ci porterà il social network d’ora in poi. Di solito ti teniamo aggiornato sui piani che Facebook ha per la tua app di messaggistica preferita, ma oggi ti parleremo di alcuni dei cambiamenti e delle novità che arriveranno presto.

Sposta le tue chat da Android a iOS

Questa funzione è una delle più attese per gli utenti che vogliono cambiare completamente telefono. Ed è che ogni volta che cambi cellulare devi ricorrere al backup per recuperare tutti i dati, anche se nel caso di Android su iOS è stato un po’ noioso per non dire altro. Fortunatamente questo smetterà di essere un problema poiché nelle future notizie di WhatsApp abbiamo quella funzione chiamata Sposta su iOS . Questo arriverà nei prossimi mesi, anche se sono già in corso i test per metterlo in funzione.

LEGGI  Utilizzare Alexa per annunciare promemoria e accedere a tutti i tuoi dispositivi

Sì, è molto probabile che dovremo utilizzare un’app esterna affinché la procedura venga eseguita completamente.

Il tuo profilo più privato che mai

La privacy è qualcosa che gli utenti apprezzano molto al giorno d’oggi. Infatti, maggiore è il controllo che hai sui dati che circolano in rete, meglio è, e se si tratta di quelli che vengono insegnati ad altre persone, meglio è. Per tutti loro, WhatsApp metterà presto una nuova funzionalità con la quale sarà possibile nascondere le informazioni ai contatti con cui si è iniziata una conversazione. Infatti, la nuova funzione che arriverà in futuro non solo nasconderà l’ultima volta che ti sei connesso ai contatti, ma ti permetterà anche di fare alcune eccezioni all’interno dell’applicazione.

Nuove reazioni, come su Facebook

Un’altra delle novità WhatsApp che stanno calando sono le reazioni. Se sei un utente di Facebook saprai che il social network ha diverse opzioni per esprimere i tuoi sentimenti di fronte a una pubblicazione. Bene, questa stessa capacità arriverà all’app di messaggistica regina, perfetta per lanciare una risposta rapida a un messaggio attraverso l’emozione, anche se ti consigliamo di rispondere con la modalità tradizionale.

I cellulari rimasti senza supporto

Sfortunatamente, non tutte le notizie di WhatsApp sono buone notizie. Ed è che a novembre l’app lascerà alcuni telefoni cellulari senza supporto, sia su Android che su iOS . Come ogni anno, i sistemi operativi avanzano di una versione e questo significa che ci sono telefoni che vengono lasciati indietro e che non riceveranno più supporto. Pertanto, ti consigliamo di dare un’occhiata all’elenco dei telefoni che non saranno più compatibili questo 2021.