windows 11 caratteristiche

La “prossima generazione” dell’evento Windows si svolgerà alla fine di questa settimana, il 24 giugno alle 11:00 ET. Grazie a un grosso leak di Windows 11 , abbiamo già una buona idea di cosa aspettarci dall’evento di Microsoft.

Si prevede che Microsoft annuncerà una nuova versione di Windows, denominata Windows 11. Microsoft ha recentemente preso in giro “una nuova versione di Windows” e ha rilasciato una serie di suggerimenti che è probabile che sia Windows 11. ET, e l’invito include una finestra che crea un’ombra con un contorno che assomiglia al numero 11. I dirigenti di Microsoft hanno anche preso in giro un annuncio di “prossima generazione di Windows” per mesi e un video di 11 minuti ha preso in giro un nuovo Windows 11 suono di avvio.

Ci aspettiamo che Windows 11 includa una nuova interfaccia utente, un nuovo Windows Store e molto altro. Copriremo l’intero evento dal vivo a The Verge , ma ecco una carrellata di ciò che ci aspettiamo di vedere.

NUOVA INTERFACCIA UTENTE DI WINDOWS 11

windows 11

Sappiamo da mesi che Microsoft ha lavorato sui miglioramenti dell’interfaccia utente per Windows e sembra che la maggior parte di essi apparirà in Windows 11. Una versione trapelata del sistema operativo include un design aggiornato, con un nuovo menu Start che ora appare centrato sulla barra delle applicazioni.

È molto simile a quello che abbiamo visto in Windows 10X , che Microsoft ha annullato per portare parti di quel sistema operativo nella versione principale di Windows. La versione 10X di Windows è stata originariamente creata per dispositivi a doppio schermo, ma ora Microsoft ha sospeso il lavoro.

LEGGI  Come esportare le email da Outlook per importarle su un account diverso

Il nuovo menu Start in Windows 11 funge più da lanciatore nella copia trapelata, consentendo di trovare rapidamente documenti usati di recente o app preferite. I Live Tile che apparivano originariamente in Windows 8 ora sono spariti, ma puoi ancora spostare il menu Start sul lato sinistro dello schermo.

Ci sono altri sottili miglioramenti dell’interfaccia utente oltre al menu Start e al pulsante. Ci aspettiamo di vedere una grande attenzione sugli angoli arrotondati con Windows 11 e nuovi miglioramenti al multitasking su tablet, laptop e PC desktop. La copia trapelata non ha tutte le modifiche all’interfaccia utente e ci aspettiamo ulteriori modifiche alla barra delle applicazioni, al centro notifiche e alle parti generali di Windows come il pop-up del volume e altro ancora.

UN NUOVO NEGOZIO WINDOWS

evento windows 11

Prevediamo inoltre che Microsoft passerà del tempo a parlare del suo nuovo approccio al negozio in Windows 11. Il CEO di Microsoft Satya Nadella ha preso in giro “aggiornamenti significativi” per Windows che si concentreranno sull’opportunità economica per sviluppatori e creatori. “Oggi creeremo maggiori opportunità per ogni sviluppatore Windows e accoglieremo ogni creatore che è alla ricerca della piattaforma più innovativa, nuova e aperta per creare, distribuire e monetizzare le applicazioni”, ha affermato Nadella il mese scorso .

Secondo quanto riferito, Microsoft ha lavorato su un nuovo negozio di Windows aperto a tutte le app e i giochi. La revisione potrebbe aprire la strada agli sviluppatori per inviare qualsiasi applicazione Windows al negozio, inclusi browser come Chrome o Firefox, e persino consentire piattaforme commerciali di terze parti nelle app.

L’abilitazione di piattaforme commerciali di terze parti tra le app presenti nello store di Windows consentirebbe agli sviluppatori di aggirare il taglio del 15% che Microsoft prende dagli sviluppatori che utilizzano i pagamenti in-app. Sarebbe un cambiamento significativo, in un periodo in cui Microsoft, Epic Games e altri stanno accumulando pressioni affinché Apple apporti modifiche alle politiche dell’App Store.

LEGGI  L'attacco hacker a Microsoft Exchange è cresciuto in proporzioni gigantesche

Microsoft ha recentemente annunciato una riduzione del 30% del taglio richiesto anche dai giochi per PC sullo store di Windows. Questo è sceso solo al 12 percento, al di sotto del taglio del 15 percento che richiede sulle app. Corrisponde a ciò che Epic Games offre nel proprio negozio e la mossa probabilmente eserciterà maggiore pressione sul negozio Steam di Valve.

UN FOCUS SU CHI SI AFFIDA A WINDOWS

Sebbene Microsoft abbia cercato di attirare creatori, sviluppatori e altri verso Windows in passato, ci aspettiamo che l’azienda si concentri sui miglioramenti fondamentali di Windows 11 che andranno a beneficio di coloro che si affidano quotidianamente al sistema operativo.

Microsoft è stata sorpresa di vedere l’utilizzo di Windows esplodere durante la pandemia e sembra che Windows 11 sia l’occasione per dimostrare che l’azienda ha investito di più nella salute generale del suo sistema operativo decennale. Speriamo di vedere una maggiore attenzione alla produttività e persino ad alcune funzionalità per utenti esperti, oltre ai consueti miglioramenti alla sicurezza che Microsoft offre in genere con le nuove versioni di Windows.

Abbiamo visto suggerimenti per migliorare l’interfaccia multitasking su PC desktop e persino tablet nella versione trapelata di Windows 11, con una nuova interfaccia utente che ti consente di scattare facilmente le app. Microsoft sta anche migliorando il modo in cui gestisce il supporto di più monitor in Windows 11 , ponendo fine alle frustrazioni che gli utenti esperti hanno sperimentato per anni.

LEGGI  Come utilizzare i promemoria in Microsoft Outlook

C’è anche un’opportunità per Microsoft di concentrarsi maggiormente sui giochi con Windows 11. Recentemente è stata una grande area di attenzione sul lato Xbox e Microsoft ha ammesso anni fa che ha molto lavoro da fare sui giochi per PC Windows . Alcuni di questi sono già iniziati con una nuova app Xbox che ci aspettiamo di vedere in bundle in Windows 11 e l’ impressionante Xbox Game Bar . Ma ci sono alcune modifiche sottostanti che Microsoft può apportare a Windows per migliorare i giochi e le prestazioni del PC.

Ci aspettiamo di saperne di più sulla funzione Auto HDR di Xbox in arrivo su Windows, insieme a miglioramenti come DirectStorage che accelereranno i tempi di caricamento del gioco. Ci piacerebbe anche vedere alcuni miglioramenti nella sicurezza del gioco, per prevenire i bot di mira e i wallhack nei giochi, ma non ci aspettiamo che Windows 11 risolva da solo questo complicato problema.

Microsoft ha la possibilità di dimostrare di essere più impegnata nei giochi per PC con Windows 11, in particolare perché è la piattaforma preferita dai giocatori di PC.

UN AGGIORNAMENTO GRATUITO

Ci aspettiamo che Windows 11 sia un aggiornamento gratuito per qualsiasi PC con Windows 10 in questo momento. Microsoft si è concentrata molto sugli aggiornamenti gratuiti a Windows 10 durante il suo periodo di lancio e non avrebbe senso iniziare improvvisamente ad addebitare Windows 11.

Microsoft realizza la maggior parte delle sue entrate di Windows tramite OEM o licenze commerciali, quindi un aggiornamento gratuito a Windows 11 per consumatori sembra un gioco da ragazzi.