giovedì, Luglio 25, 2024

YouTube: la funzione Stable Volume anche su smart TV

**Youtube: LA FUNZIONE STABILIZZA IL VOLUME ANCHE SU Smart TV**

Su **YouTube** (e non solo) il mixaggio audio è spesso uno dei maggiori problemi durante la fruizione dei Video. Nel contesto di una **playlist** è possibile settare il volume per un video e poi, una volta passati al filmato successivo, dover aumentare o ridurre lo stesso.

Per ovviare a queste situazioni, **Google** ha già presentato una soluzione, presentando la funzione **Stable Volume**. Questa, fino a qualche ora fa, era però esclusiva dell’App mobile.

Stable Volume permette di ottenere un’esperienza di ascolto coerente, con un continuo bilanciamento del volume, degli altri e dei bassi. La funzione, come già detto già nota da tempo agli utenti mobile, è stata individuata nella **versione 4.40.303** di YouTube per quanto riguarda Android TV.

**STABLE VOLUME: UNA FUNZIONE IMPRESCINDIBILE**

Per attivare Stable Volume è necessario selezionare l’icona a forma di ingranaggio durante la riproduzione di un video su YouTube. La relativa voce dovrebbe apparire come opzione disponibile sul menu **Impostazioni**, tra i **sottotitoli** e **velocità di riproduzione**. Come riportato dal sito *9To5Google*, la funzione è attiva come impostazione predefinita.

Secondo quanto sostenuto dal sito appena citato, vi sono alcuni casi in cui è consigliabile disattivare Stable Volume. Nello specifico, questo può avere un impatto negativo durante l’ascolto di musica o comunque la fruizione di contenuti con mix audio particolarmente dettagliati.

**YOUTUBE E LE NOVITÀ IN ARRIVO**

L’introduzione di questa funzione è solo l’ultima di tante novità che, in questo periodo, hanno caratterizzato YouTube. Soprattutto per quanto riguarda la lotta contro gli **ad blocker**, infatti, gli sviluppatori a lavoro sulla piattaforma si stanno dando molto da fare.

**CONCLUSIONE**

In conclusione, la stabilità del volume su YouTube grazie alla funzione Stable Volume è una caratteristica che migliora notevolmente l’esperienza di fruizione dei contenuti audiovisivi sulla piattaforma. La sua integrazione anche sui dispositivi smart TV amplia le possibilità per gli utenti di godere appieno dei video senza dover continuamente regolare manualmente il volume. Resta da vedere quali altre innovazioni e miglioramenti verranno introdotti da YouTube nel futuro per rendere sempre più piacevole e comoda l’esperienza degli utenti.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: