zoom modificare registrazione video

Con così tante persone che lavorano da casa, Zoom è diventato un nome familiare e, con esso, arriva una nuova sfida per i lavoratori remoti.

Zoom è un’app di videoconferenza utilizzata da molte aziende per consentire ai lavoratori di comunicare a grandi distanze. Ha la funzione utile di registrare conversazioni, conveniente sia per le aziende che per i webinar. Il rovescio della medaglia è che Zoom addebita agli utenti molte delle sue funzionalità, inclusa la possibilità di modificare le proprie registrazioni.

Fortunatamente, esiste una soluzione alternativa. Puoi modificare gratuitamente la tua registrazione Zoom caricandola su YouTube e modificandola nel programma YouTube.

Per modificare la tua registrazione Zoom con YouTube, devi prima caricare la registrazione sulla piattaforma YouTube. Ciò richiede il salvataggio della registrazione locale sul computer. È necessario conoscere la posizione della registrazione Zoom salvata per caricarla correttamente.

LEGGI  Netflix, come rimuovere qualcosa che non vuoi continuare a guardare

Ecco come modificare una registrazione Zoom.

Come modificare una registrazione Zoom senza un abbonamento a pagamento utilizzando YouTube

Dopo aver salvato la registrazione Zoom e aver effettuato l’accesso al tuo account YouTube, puoi iniziare.

1. Su YouTube, fai clic sulla foto del tuo profilo nell’angolo in alto a destra dello schermo per aprire un menu. Quindi, fai clic su “Il tuo canale”.

2. Dal tuo canale, fai clic sul pulsante blu “CARICA VIDEO”.

zoom carica video youtube

3. Fai clic su “SELEZIONA FILE”. Apparirà una finestra pop-up.

4. Individua il tuo file video Zoom salvato localmente ovunque tu lo abbia salvato o trovalo all’interno di una cartella di registrazione Zoom. La cartella verrà automaticamente denominata per la data e l’ora in cui è stata registrata. Una volta individuata la cartella corretta, aprila. Vedrai più file in questa cartella; fai clic su quello chiamato “zoom_0” e quindi fai clic su “Apri“. (Zoom salva automaticamente i file in un formato compatibile con YouTube, quindi non dovresti riscontrare problemi relativi ai formati di file.)

LEGGI  Come rimuovere un contatto dal Instagram o Twitter a sua insaputa

5. Nella pagina successiva, digita un titolo per il tuo video e seleziona le impostazioni del pubblico che si applicano meglio (ovvero se il tuo video è specificamente rivolto ai bambini o meno). Se lo desideri, puoi anche aggiungere una descrizione del video. Al termine, fai clic su “Avanti“.

6. La schermata successiva ti darà la possibilità di aggiungere una schermata finale o schede per il tuo video se vuoi includerne una qualsiasi. Al termine, fai clic su “Avanti”.

7. Selezionare le impostazioni di visibilità per il video (ovvero se si desidera che sia visibile pubblicamente o meno). Fai clic sul pulsante blu con l’etichetta “Salva” al termine.

LEGGI  Come abilitare i cookie in Google Chrome su qualsiasi dispositivo

8. La pagina seguente mostrerà il tuo video insieme a tutti gli altri video che hai caricato in passato. Fai clic sull’icona a forma di matita accanto alla miniatura del video Zoom.

9. Nella pagina “Dettagli video”, fai clic su “Editor” nella barra laterale sinistra.

10. Ora dovresti essere in grado di visualizzare l’editor video. Gioca con gli strumenti per ottenere l’effetto desiderato.

11. Al termine, fai clic sul pulsante blu “Salva” situato nell’angolo in alto a destra della pagina.

12. Nella finestra a comparsa che appare, fai clic su “Salva” per applicare le modifiche.

È quindi possibile condividere il file video modificato tramite YouTube o scaricare il video YouTube modificato come file .