mercoledì, Aprile 17, 2024

Facebook lancia nuovo player video ispirato a TikTok

Facebook SI ISPIRA A TIKTOK PER IL NUOVO PLAYER Video

Facebook sta per lanciare un nuovo player video che, sotto molti punti di vista, sembra prendere ispirazione da TikTok.

Il nuovo lettore andrà a incorporare tutte le lunghezze e i formati video, dalle live ai Reels. I filmati orizzontali potranno essere aperti in modalità schermo intero, con la possibilità di muoversi attraverso la timeline del filmato (in caso di contenuto lungo). Il player, inoltre, fornirà consigli su altri video considerati come potenzialmente interessanti per l’utente.

Nonostante alcuni problemi, soprattutto nel territorio statunitense, TikTok resta una sostanziale fonte d’ispirazione per gli altri Social Network, anche visti gli enormi numeri che il social continua a far registrare. Secondo il sito whatsthebigdata.com, TikTok può vantare 150 milioni di utenti attivi nei soli Stati Uniti, oltre a un miliardo di video visti ogni giorno in tutto il mondo. Per comprendere ancora meglio il successo della piattaforma, basti pensare che nei primi tre trimestri del 2023, TikTok ha registrato un fatturato intorno ai 9,4 miliardi di dollari.

META E TIKTOK: ISPIRAZIONE A VICENDA

In molti casi, le caratteristiche sono simili a quanto già proposto dalla piattaforma asiatica. Di fatto, Meta e TikTok sembrano continuare a “ispirarsi a vicenda”.

Da una parte, il social network cinese sembra spingere l’utenza verso video di durata prolungata. Nello stesso periodo, Youtube ha dimostrato di voler puntare sugli shorts, contenuto tipicamente riconducibile proprio a TikTok. Dal canto suo, Meta in passato si è ispirata anche ad altri concorrenti. Le stories di Instagram, per esempio, sono state “prese in prestito” da Snapchat nel 2016.

IL FUTURO DEI PLAYER VIDEO

Il lancio del nuovo player video da parte di Facebook conferma come il settore dello Streaming e della fruizione di contenuti multimediali stia evolvendo rapidamente. Le piattaforme social continuano a cercare di offrire agli utenti la migliore esperienza possibile, prendendo spunto dai successi degli altri competitor.

In conclusione, il nuovo player video di Facebook si presenta come una risposta al trend sempre crescente di TikTok e alla sua popolarità. Resta da vedere come gli utenti accoglieranno questa novità e quali sarà l’impatto sulle dinamiche della fruizione dei video online.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: