venerdì, Luglio 12, 2024

Google Chat sta copiando WhatsApp con queste funzionalità?

Nel tentativo di espandere i propri orizzonti, Google Chat sembra passare da una piattaforma puramente incentrata sul business per comprendere più elementi social. Questo cambiamento sembra essere un tentativo di posizionarsi alla pari con giganti come WhatsApp. Ma il punto cruciale di questa ondata di trasformazione sta nel introduzione di sette nuove funzionalità che cercano di arricchire l’esperienza dell’utente.

La maggior parte di questi nuovi elementi è in linea con gli strumenti standard che si trovano comunemente su varie piattaforme di chat. Mentre alcuni potrebbero dire che questo è il recupero di Google, è uno sviluppo positivo per coloro che desiderano integrare la propria comunicazione personale e professionale all’interno di un’unica App. Notevole tra i recenti aggiornamenti è la possibilità di modificare o eliminare i messaggi, una caratteristica fondamentale nella maggior parte delle sue controparti. Gli utenti possono ora citare i messaggi, fornendo chiarezza all’interno delle chat di gruppo occupate e nascondere le conversazioni inattive, riordinando così lo spazio della chat.

Queste nuove funzionalità sono prontamente disponibili e facilmente accessibili tramite una patch che può essere installata sul desktop o sullo Smartphone.

Tuttavia, le ambizioni di Google per Google Chat non finiscono qui. Le prossime settimane vedranno ulteriori miglioramenti volti a perfezionare l’esperienza dell’utente. Tra questi c’è l’espansione delle conferme di lettura dai messaggi diretti alle chat di gruppo. Inoltre, l’indispensabile funzione di collegamento ipertestuale troverà finalmente il suo posto nell’ecosistema di Google Chat, disponibile sia sul web che su piattaforma Android.

In particolare, l’inclusione di funzionalità incentrate sul lavoro come Smart Compose basato sull’Intelligenza Artificiale aggiunge un tocco di raffinatezza a Google Chat. Già una parte importante di Gmail, Smart Compose fornisce suggerimenti contestuali per migliorare la scrittura e ridurre gli errori grammaticali. Disponibile in cinque lingue, tra cui inglese e spagnolo, è ora disponibile per tutti gli utenti web.

Inoltre, Google Chat supporterà presto applicazioni aziendali di terze parti come Asana, ampliando i suoi orizzonti oltre la semplice comunicazione. Abbiamo contattato Google per commenti su potenziali partnership con servizi di Streaming o piattaforme di gioco, sulla scia delle offerte di giochi di società di Zoom, e aggiorneremo la storia non appena saranno disponibili ulteriori informazioni.

Tuttavia, questo brusco spostamento dell’attenzione solleva interrogativi. Perché Google sente il bisogno di espandere Chat oltre il suo modello incentrato sul lavoro? Mentre un’interfaccia utente riprogettata e orientata al professionista è all’orizzonte, questi aggiornamenti sembrano offuscare lo scopo principale della piattaforma. La vera sfida sta nel tentativo di Google Chat di competere con WhatsApp e i suoi miliardi di utenti. Possiamo solo sperare che questi miglioramenti facciano parte di una visione strategica per il futuro di Google Chat, e non semplicemente un tentativo di gonfiare la piattaforma, ripetendo gli stessi passi falsi che hanno portato alla caduta di Google Hangouts.

Grazie per essere un lettore di TechGeneration. Il post Google Chat sta copiando WhatsApp con queste funzionalità? è apparso per la prima volta su TechGeneration.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: