giovedì, Ottobre 6, 2022
HomeAppI migliori gestori di abbonamenti per risparmiare denaro

I migliori gestori di abbonamenti per risparmiare denaro

Una volta che ti sei registrato per un servizio in abbonamento, è facile dimenticarlo e lasciare che il canone mensile continui, anche se non stai più raccogliendo i frutti. È qui che entrano in gioco i gestori degli abbonamenti. Questi utili servizi ti aiutano a vedere, a colpo d’occhio, cosa stai pagando su base settimanale, mensile o addirittura annuale, in modo da poter gestire meglio le tue finanze. Ecco cinque modi per gestire i tuoi abbonamenti.

Gestisci i tuoi abbonamenti in modo nativo

Il modo più semplice per gestire i tuoi abbonamenti è farlo in modo nativo. Ciò significa utilizzare le impostazioni di gestione dell’abbonamento esistenti integrate nel sistema operativo del telefono.

Utenti Android 

Gli utenti Android possono farlo tramite Google Play. Gli abbonamenti su Google Play si rinnovano automaticamente a meno che tu non annulli l’iscrizione. Per verificare a cosa sei abbonato tramite Google Play, apri l’app Google Play.

In alto a destra dello schermo, tocca l’icona del profilo. Tocca “Pagamenti e abbonamenti” e poi “Abbonamenti”.

Qui puoi vedere facilmente quanto stai pagando tramite l’app Google Play e selezionare gli abbonamenti che desideri annullare. Alcuni abbonamenti potrebbero offrirti la possibilità di sospendere l’abbonamento e quindi riprendere a pagare quando prevedi di aver nuovamente bisogno del servizio.

Utenti iPhone

screenshot delle impostazioni dell'iPhone

Su iPhone , ci sono due diverse aree per controllare i tuoi abbonamenti. Innanzitutto, puoi gestire i tuoi abbonamenti ai servizi proprietari di Apple come Apple One, Apple Arcade, Apple Music, Apple Fitness+, Apple TV+, ecc. Per vedere questi abbonamenti, apri l’app Impostazioni.

Quindi, tocca il tuo nome nella parte superiore dello schermo. Quindi cerca “Abbonamenti” e tocca questo per vedere a quali servizi Apple sei attualmente abbonato.

Puoi anche gestire gli abbonamenti in-app tramite l’app App Store. Apri l’app e tocca l’icona del tuo profilo in alto a destra sullo schermo. Nella schermata successiva, tocca “Abbonamenti” per avere una panoramica della tua attuale situazione secondaria. Da qui puoi gestire e cancellare gli abbonamenti.

Questi metodi nativi ovviamente funzionano solo per i servizi per i quali ti sei registrato tramite gli app store ufficiali di Android e iOS, quindi stiamo anche dando un’occhiata ai servizi che possono aiutarti a gestire tutti i tuoi abbonamenti.

Miglior sito web: Track My Subs

trackmysubs su un desktop

 

TrackMySubs è uno strumento di monitoraggio e gestione degli abbonamenti rivolto alle piccole imprese, ma offre un piccolo piano gratuito ideale per l’uso da parte dei consumatori e altamente raccomandato.

Il servizio è semplice da iscrivere e ha un’interfaccia incredibilmente intuitiva, “clicca per aggiungere” e trascina e rilascia. Puoi visualizzare le tue iscrizioni su un calendario e c’è un’opzione per ordinare e vedere le iscrizioni tramite categorie. Un’altra opzione ti consente di impostare avvisi di promemoria quando i tuoi abbonamenti devono essere rinnovati. Durante il processo di configurazione, puoi anche notare se ti sei registrato per un abbonamento di prova gratuito che intendi annullare prima della scadenza del pagamento, utile se lo fai spesso.

Track My Subs offre un favoloso abbonamento di livello “Starter” che è completamente gratuito, non richiede informazioni sulla carta di credito e ti consente di tracciare fino a 10 abbonamenti. Questa è una brillante opzione entry-level che soddisferà la maggior parte dei consumatori medi.

Se hai bisogno di un monitoraggio più affidabile dell’abbonamento, puoi scegliere di eseguire l’aggiornamento. Il pacchetto Starter Plus costa $ 5 al mese e tiene traccia di 20 abbonamenti, l’opzione Imprenditore da $ 10 al mese ti dà la possibilità di tracciarne 50 e se desideri monitorare abbonamenti illimitati, ti costerà $ 15.

La migliore opzione multipiattaforma: Truebill

screenshot dell'app Trubill

Truebill è un servizio di gestione delle finanze personali disponibile online e come app gratuita per iOS e Android. Il livello gratuito di Truebill si adatta alla maggior parte dei consumatori medi, ma esiste anche un livello “Premium” che offre più funzionalità.

Truebill non si concentra solo sulla gestione degli abbonamenti. Offre anche una più ampia gestione delle finanze personali, come il monitoraggio delle bollette mensili e delle spese, ma sono le funzionalità di gestione degli abbonamenti che ci interessano.

Truebill ti offre un quadro chiaro di tutti i servizi ricorrenti per i quali paghi. L’obiettivo di Truebull è consolidare i tuoi abbonamenti in un unico hub che puoi facilmente monitorare e gestire. Quindi, se necessario, Truebill ti consente di annullare gli abbonamenti in corso dall’interno dell’app. Truebill ti avviserà quando un abbonamento esistente aumenta di prezzo e può aiutarti a tenere traccia di eventuali prove gratuite a cui ti sei iscritto.

Opzioni specifiche della piattaforma mobile

I servizi sopra menzionati vengono consigliati, ma ci sono anche alcune opzioni specifiche della piattaforma degne di nota.

Il meglio per Android: Subby

app subby su Android con un brutto sfondo verde

Subby è un’app di gestione degli abbonamenti gratuita molto popolare per smartphone Android che ti dà la possibilità di gestire un numero illimitato di abbonamenti. Subby offre la funzionalità per ricevere una notifica prima del tempo di pagamento in modo da sapere sempre quali fatture stanno arrivando. Ci sono oltre 160 valute tra cui scegliere e l’app ti fornisce anche informazioni dettagliate sulle tue spese ricorrenti, mostrandoti quanto spendi su base mensile e annuale.

Ideale per iOS: Recur

App ricorrente sulla vista del pannello di iPhone 3

Recur – che è gratuito, ma con funzionalità “Pro” al prezzo di $ 2,99 – è progettato specificamente per iPhone e iPad, con il suo stile che segue le linee guida di progettazione native di iOS e iPadOS. Questa è un’opzione molto personalizzabile che ti consente di impostare notifiche giornaliere, settimanali, mensili o annuali per i tuoi abbonamenti e di ricevere un promemoria un giorno prima della scadenza dell’abbonamento. Questa app è abilitata per i widget, quindi puoi monitorare il tuo abbonamento direttamente dalla schermata iniziale.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial