sabato, Marzo 2, 2024

Il mistero dei giochi Xbox su PlayStation: risposte ufficiali in arrivo da Phil Spencer

Il futuro dei giochi Xbox su PlayStation: la verità dietro i rumor

DA UNA SETTIMANA DI SPECULAZIONI

Da una settimana non si parla d’altro del possibile sbarco dei giochi Xbox su PlayStation, un’indiscrezione che ha ha trovato enorme diffusione in rete senza tuttavia ricevere un commento ufficiale a chiarificatore da parte della dirigenza di Microsoft.

PHIL SPENCER PREVISTO PER UN BUSINESS UPDATE

Phil Spencer terrà un Business Update sul futuro di Xbox la prossima settimana al fine di spiegare una volta e per tutte cosa sta accadendo, ma nel frattempo in rete si continua a discutere della questione – tra speculazioni e insider che gettano ulteriore benzina sul fuoco facendosi portavoce delle presunte opinioni degli addetti ai lavori.

LE PAROLE DI TOM HENDERSON

Non poteva esimersi dal commentare la faccenda neppure Tom Henderson, tra le voci sicuramente più affidabili del lotto. Parlando con delle (non meglio specificate) persone a conoscenza dei piani di Redmond, Henderson ha scoperto che in Xbox sarebbero piuttosto stupiti dall’enorme risonanza mediatica e dalle susseguenti preoccupazioni che hanno generato tali rumor. “Parlando con alcune persone di quelle parti, loro [quelli di Xbox] sono davvero sorpresi dalla diffusione di questi ‘rumor’ perché niente è stato ancora deciso, ad esclusione di Hi-Fi Rush e Sea of Thieves da quanto ho capito. […] Sarà interessante scoprire ciò che hanno da dire perché sembra che i rumor stiano velocizzando delle decisioni che necessiterebbero di maggior tempo per essere prese”.

RISCHI E PREOCCUPAZIONI

In altre parole, Henderson ha lasciato intendere che la strategia futura di Xbox potrebbe essere molto meno radicale di quanto i rumor hanno lasciato intendere, dal momento che sarebbero soltanto due i giochi presumibilmente in arrivo su PlayStation, dunque non tutto l’ecosistema. Inoltre è preoccupato dalle ripercussioni sulle decisioni di Xbox, che, al fine di sedare gli animi della comunità, potrebbero finire per essere prese troppo velocemente e senza le dovute accortezze.

LA POSIZIONE DI MICROSOFT

Stando ad altre voci trapelate dagli uffici di Microsoft grazie all’intermediazione di Shannon Liao di IGN USA, inoltre, Xbox non avrebbe alcuna intenzione di fermare la produzione di console.

CONCLUSIONE

In attesa del Business Update di Phil Spencer, quindi, le ipotesi e le speculazioni proseguono a velocità sostenuta in rete, alimentando il dibattito e lasciando libera la fantasia di chi sogna di poter giocare a titoli Xbox sulle console PlayStation. È chiaro, però, che il quadro è ancora nebuloso e che servirà un intervento ufficiale prima che si possa gettare luce sulla vicenda. Resta da capire, dunque, se i rumor hanno effettivamente condizionato le decisioni di Xbox o se si è trattato solo di un’eccessiva mobilitazione mediatica attorno a un’indiscrezione ancora tutta da verificare. Tra una settimana, forse, avremo le risposte che stiamo attendendo da giorni.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: